balza - manifattura ligure (ultimo quarto sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900281823 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura ligure (ultimo quarto sec. XIX) 
balza - manifattura ligure (ultimo quarto sec. XIX) 
balza 
Filato di lino fino bianco. Lavoro a fuselli a filo continuo con fondo a maglie quadrate festonate, nastro a point de Paris, armellette a punto stuoia, margini lavorati a grata. Il frammento presenta un fondo a maglie quadrate festonate ottenuto con trecciole. Il motivo decorativo è composto da un nastro ondulato, eseguito a punto tela.Questo nel suo percorso serpentino crea delle anse all'interno delle quali sono inscritte sei armellette concentriche, che formano una corolla. Il disegno è contenuto entro margini rettilinei 
1875-1899 
0900281823 
balza 
00281823 
09 
0900281823 
Il frammento per tecnica, materiale e disegno richiama la produzione tardo ottocentesca e novecentesca della costa Ligure (E. Parma Armani,Il museo del pizzo al tombolo a Rapallo. La Manifattura Mario Zennaro, Genova, 1990,fig.159-163, pp.108-109) e documenta l'ampia e variata produzione di merletti 'popolari' che venivano eseguiti in tanti centri della Costa Ligure. Con il termine popolari si vuole indicare una tipologia di merletto eseguita in numerose aree italiane, con poche varianti, nella quale sopravvive per tutto il XIX secolo un sistema di organizzazione del lavoro femminile,spesso domestico, affidato e seguito da un mercante che si occupava poi della distribuzione. Sistema estraneo a quello dei grandi centri produttivi europei 
n.p 
Filato di lino fino bianco. Lavoro a fuselli a filo continuo con fondo a maglie quadrate festonate, nastro a point de Paris, armellette a punto stuoia, margini lavorati a grata. Il frammento presenta un fondo a maglie quadrate festonate ottenuto con trecciole. Il motivo decorativo è composto da un nastro ondulato, eseguito a punto tela.Questo nel suo percorso serpentino crea delle anse all'interno delle quali sono inscritte sei armellette concentriche, che formano una corolla. Il disegno è contenuto entro margini rettilinei 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di lino/ merletto a fuselli o tombolo 
bibliografia di confronto: Parma Armani E - 1990 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here