tondino - manifattura urbinate (seconda metà sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900284772 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

tondino - manifattura urbinate (seconda metà sec. XVI) 
tondino - manifattura urbinate (seconda metà sec. XVI) 
tondino 
Tondino decorato nel cavetto da un amorino bendato in atto di correre verso sinistra con le braccia sollevate; sulla tesa ovali e rombi alternati entro volute stilizzate; colori: giallo ocra, turchino e verde 
1550-1599 
0900284772 
tondino 
00284772 
09 
0900284772 
Pur ripetendo motivi consueti di Faenza e Montelupo questo pezzo è da inserirsi secondo la Chesne Dauphiné che ha compilato una scheda nel 1978, tra la produzione di Viterbo del XVII secolo per le soluzioni decorative e cromatiche abbastanza tipiche. L'amorino dipinto a veloci pennellate in stile compendiario è un motivo ricorrente nelle maioliche di molte fabbriche dell'Italia centrale. Il recente catalogo della ceramica di Palazzo Davanzati riferisce il manufatto alla produzione di area metaurense presso Urbino, nella seconda metà del XVI secolo 
92D1916 
Tondino decorato nel cavetto da un amorino bendato in atto di correre verso sinistra con le braccia sollevate; sulla tesa ovali e rombi alternati entro volute stilizzate; colori: giallo ocra, turchino e verde 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
tondino 
ceramica/ smaltatura 
bibliografia di confronto: Giacomotti J - 1974 
bibliografia specifica: Ceramiche - 2015 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here