balza - manifattura di Valsesia (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900290285 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura di Valsesia (sec. XIX) 
balza - manifattura di Valsesia (sec. XIX) 
balza 
Merletto decorato da un motivo geometrico di forme circolariconcentriche, unite da piccole punte e barrette che determinano il decorointerno. All'esterno punte di forma allungata rifinite in tutti gli orlida anellini semicircolari; il motivo dei rosoni, disposti in fileparallele, è scandito da un bordo di separazione a zig-zag, che in questoesemplare costituisce anche gli orli esterni; il merletto è lavorato adagocon un punto occhiello doppio che ne determina l'espetto consistente 
1800-1899 
0900290285 
balza 
00290285 
09 
0900290285 
L'esemplare testimonia un tipo di merletto italiano ad ago che sicaratterizzava fin dal XVI secolo per disegni geometrici a rosoni cherichiedeva per la tecnica esecutiva una minuta esecuzione. Defininito conil termine di "Puncetto" fu, fin dal XVI secolo, caratteristico dellaValsesia, ma non ebbe mai una diffusione e una fortuna pari ad altrimerletti italiani per la mancanza di un commercio organizzato. Ilterminederiva da voci dialettali piemontesi e lombarde che usano iltermine "ponc" o "poncit" per dire punto. Usato come rifinitura dibiancheria, ma anche di abiti regionali, come molte delle lavorazioniitaliane, fu molto ripreso nel XIX secolo, mantenendo costante iltradizionale repertorio di disegni geometrici dalle più variecombinazioni. Il gusto di revival rinascimentale, che interessò laproduzione tessile ottocentesca, rese apprezzabile questa tradizionecondivisa in varie eree alpine 
Merletto decorato da un motivo geometrico di forme circolariconcentriche, unite da piccole punte e barrette che determinano il decorointerno. All'esterno punte di forma allungata rifinite in tutti gli orlida anellini semicircolari; il motivo dei rosoni, disposti in fileparallele, è scandito da un bordo di separazione a zig-zag, che in questoesemplare costituisce anche gli orli esterni; il merletto è lavorato adagocon un punto occhiello doppio che ne determina l'espetto consistente 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di cotone/ merletto ad ago 
bibliografia specifica: Rare old - 1936 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here