bordo - manifattura di Alençon (ultimo quarto sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900290554 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

bordo - manifattura di Alençon (ultimo quarto sec. XVIII) 
bordo - manifattura di Alençon (ultimo quarto sec. XVIII) 
bordo 
Su un fondo a maglie molto leggero ricavato dalla semplice torsione dei fili, è disposto il decoro di un minutissimo tralcio, che si apre in piccole cornici ovali, riempite da griglie quadrangolari o da piccoli decori circolari arricchiti da picots e disposti a forme esagonali attraverso l'utilizzo di piccole barrette. dal motivo principale si dipartono altri tralci leggerissimi di corolle fiorite o di rametti,disposti verticalmente fino a raggiungere l'orlo inferiore e determinare una scansione che si ripete regolarmente e definisce uno spazio centrato da un piccolo bouquet fiorito. L'orlo superiore è leggermente sagomato grazie alla presenza di piccole mandorle e fiorellini 
1775-1799 
0900290554 
bordo 
00290554 
09 
0900290554 
Il grazioso decoro in stile Luigi XVI è eseguito con dovizia tecnica e varietà di soluzioni, caratteristiche della produzione francese di Alençon. L'enorme quantità di balze di rifinitura prodotte dalla metà delXVIII secolo e destinata agli abiti e alle acconciature risulta generalmente ispirato ad un repertorio decorativo ormai consolidatosi,derivato dagli ornamenti diffusi dalla corte francese dei disegnatori di corte, ma liberamente integrato e semplificato. Questa impostazione decorativa, fu ripresa anche nell'ultimo quarto del XIX secolo dal 1880fino ai primi del Novecento da centri di lavorazione come Burano, o in Belgio e in Irlanda (Wardle) 
Su un fondo a maglie molto leggero ricavato dalla semplice torsione dei fili, è disposto il decoro di un minutissimo tralcio, che si apre in piccole cornici ovali, riempite da griglie quadrangolari o da piccoli decori circolari arricchiti da picots e disposti a forme esagonali attraverso l'utilizzo di piccole barrette. dal motivo principale si dipartono altri tralci leggerissimi di corolle fiorite o di rametti,disposti verticalmente fino a raggiungere l'orlo inferiore e determinare una scansione che si ripete regolarmente e definisce uno spazio centrato da un piccolo bouquet fiorito. L'orlo superiore è leggermente sagomato grazie alla presenza di piccole mandorle e fiorellini 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
bordo 
filo di lino/ merletto ad ago 
bibliografia di confronto: Wardle P - 1982 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here