San Girolamo in meditazione (dipinto) by Metsys Quentin (maniera) (sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900297110 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto San Girolamo in meditazione
San Girolamo in meditazione (dipinto) di Metsys Quentin (maniera) (sec. XVI) 
San Girolamo in meditazione (dipinto) by Metsys Quentin (maniera) (sec. XVI) 
dipinto 
n.p 
ca 1515-ca 1525 
0900297110 
dipinto 
00297110 
09 
0900297110 
Il dipinto raffigura San Girolamo appoggiato ad un tavolo sul quale si trovano un calamaio, un libro e un teschio, verso il quale si rivolge la meditazione del santo. Di questo dipinto è presente agli Uffizi una replica (1890/ 1092) attribuita a Quentin Metsys, a olio su tavola di dimensioni leggermente diverse. Nel catalogo degli Uffizi quest'ultima è ritenuta copia di un originale sconosciuto. Nella scheda del 1987 il dipinto è ritenuto copia con varianti da un dipinto di analogo soggetto di Albrecht Durer conservato a Lisbona, e datato 1521. In realtà non sappiamo se l'invenzione di questo dipinto sia stata del Durer o dello stesso Metsys. Intanto la versione del Durer presenta numerose differenze, un po' nella posa del santo e soprattutto nella natura morta in primo piano. Il De Bosque che non conosce i due dipinti fiorentini, presentando un San Girolamo nello studio del Metsys conservato a Vienna, rileva che l'invenzione del San Girolamo a mezza figura in meditazione sul teschio nel suo studio di deve al Metsys e fu mediata probabilmente dal suo incontro con Erasmo da Rotterdam nel 1516. Il dottore della chiesa era infatti molto apprezzato dal filosofo. Venendo al dato stilistico le due versioni fiorentine sono praticamente uguali e da questo si evince che l'una potrebbe essere la copia dell'altra: a considerare dalle foto la versione in esame sembrerebbe superiore qualitativamente all'altra. Come datazione ritengo che si possa collocare tra secondo e terzo decennio del XVI secolo. Il dipinto in esame presenta numerosi numeri di inventario e questo conferma la sua presenza abantiquo nelle collezioni granducali 
San Girolamo in meditazione 
11 H (SAN GIROLAMO) 
n.p 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
San Girolamo in meditazione 
rame/ pittura a olio 
bibliografia di confronto: Uffizi catalogo - 1980 
bibliografia specifica: Bosque A. de - 1975 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here