ritratto di donna (dipinto) - ambito fiorentino (sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900297728 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto ritratto di donna
ritratto di donna (dipinto) - ambito fiorentino (sec. XVI) 
ritratto di donna (dipinto) - ambito fiorentino (sec. XVI) 
dipinto 
n.p 
ca 1570-ca 1585 
0900297728 
dipinto 
00297728 
09 
0900297728 
La Blasio, nella vecchia scheda di catalogo, accostava il ritratto in esame alla serie delle 'Bellezze di Artimino' proponendo una datazione sul finire del XVI secolo. La foggia dell'abbigliamento con la veste in velluto lavorato dall'ampio scollo quadro dal quale si intravede una camicia con ricamo in nero su bianco e con un carré in merletto con alto collo increspato mi sembra suggeriscano una datazione un po' anteriore, forse tra ottavo e nono decennio del XVI secolo. Il dipinto ha una forte connotazione naturalistica sia nella rappresentazione del volto che dell'abbigliamento: raffinato è il gioco cromatico delle vesti basato tutto sui colori bianco e nero - anche i semplici ma raffinati gioielli, una collana di perline nere e gli orecchini a goccia con una perla di colore nero - con la sola variante del velo color senape. La stesura cromatica è morbida e gli incarnati sono luminosi. Il clima culturale è quello nel quale successivamente furono realizzati i dipinti della serie delle Bellezze di Artimino, con un naturalismo più accostante rispetto a quello praticato nella bottega bronzinesca e alloriana, che tuttavia è bene è presente nella formazione del pittore. Il dipinto, inventariato nell'Ottocento nella villa del Poggio Imperiale, reca a tergo il bollo in ceralacca della Guardaroba Generale, ad indicare una provenienza dalle collezioni granducali, e probabilmente anche medicee. La dama, di una bellezza opulenta, non è finora identificata e non sappiamo se possa essere legata alla famiglia medicea 
ritratto di donna 
61BB11(+52) 
n.p 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
ritratto di donna 
tavola/ pittura a olio 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here