ritratto di bambino (rilievo) by Sodini Dante (sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900303585-1 an entity of type: CulturalPropertyComponent

rilievo, nr ritratto di bambino
ritratto di bambino (rilievo) di Sodini Dante (sec. XX) 
ritratto di bambino (rilievo) by Sodini Dante (sec. XX) 
post 1903-ca 1905 
Ritratti: Puccioni Piero 
rilievo 
00303585 
09 
0900303585 
Il rilievo è opera dello scultore fiorentino Dante Sodini, che debutta nel 1879 a Venezia vincendo il primo premio con l'opera "Testa di Vecchio" (Vicario,1990). L'artista godette della stima dei suoi contemporanei tanto da essere definito il "più originale degli artisti scultori" (De Gubernatis, 1892). Il 16 dicembre 1888 è ammesso alla classe degli "Accademici residenti emeriti" dell'Accademia di Belle Arti di Firenze (Atti Collegio, 1891). Dal 13 marzo 1892 è tra gli "Accademici residenti" (Atti Collegio, 1904). Fu autore fecondissimo ed eseguì anche moltissimi ritratti e monumenti funebri (Bessone-Aurelj, 1947). Il ritratto del piccolo Piero Puccioni, databile ai primi del '900, essendo il fanciullo morto nel 1903, è collocabile nella produzione della maturità artistica del Sodini 
61 B (+51 1) 
ritratto di bambino 
Ritratti: Puccioni Piero 
nr 
ritratto di bambino 
Firenze (FI) 
0900303585-1 
rilievo 
detenzione Ente pubblico territoriale 
marmo bianco/ scultura 
bibliografia di confronto: Vicario V - 1990 
bibliografia di confronto: Atti collegio - 1904 
bibliografia di confronto: De Gubernatis A - 1892 
bibliografia di confronto: Bessone-Aurelj A. M - 1947 
bibliografia di confronto: Atti collegio - 1891 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here