trumò - bottega inglese (?) (sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900344923 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

trumò - bottega inglese (?) (sec. XVIII) 
trumò - bottega inglese (?) (sec. XVIII) 
trumò 
Mobile laccato verde, oro e nero, raffigurantte paesaggi, animali e soggetti vari cinesi. E' composto di due parti: la superiore è chiusa da due sportelli a specchio con luce molata. Una delle luci è in due pezzi, l'altra in un pezzo solo, entrambe con fregio dorato. Al di sotto degli sportelli si trovano due tavolette da tirarsi. All'interno ci sono otto cassetti e diversi scomparti, di cui quello centrale è provvisto di due sportelli con serratura a chiave. la parte inferiore ha forma di banco a scrittoio con piano a ribalta dietro al quale si trovano quattro cassettini e diversi scomparti più un vuoto dissimulato dal piano interno che è in parte ricoperto di velluto nero. Sotto il piano sono due regoli scorrevoli che lo sorregono. La parte inferiore del banco è a cassettone con due cassetti piccoli e due grandi, tutti provvisti di maniglie di ottone e di due serrature a chiave. I quattro piedi hanno forma di globo. La decorazione in lacca ricopre tutto il mobile internamente ed esternamente tranne la parte interna dei cassetti. Le figure e gli ornati sono a rilievo in oro con filettature d'argento su fondo verde scuro 
1700-1730 
0900344923 
trumò 
00344923 
09 
0900344923 
Iscrizioni non rilevate per difficoltà di spostamento del mobile. originariamente era decorato da tre figurine di bronzo dorato raffiguranti Giove, Vulcano e nettuno, oggi perdute. Arredi di questo genere sono presenti nelle residenze granducali fin dai primi anni del Settecento e venivano in genere importati da Londra 
Mobile laccato verde, oro e nero, raffigurantte paesaggi, animali e soggetti vari cinesi. E' composto di due parti: la superiore è chiusa da due sportelli a specchio con luce molata. Una delle luci è in due pezzi, l'altra in un pezzo solo, entrambe con fregio dorato. Al di sotto degli sportelli si trovano due tavolette da tirarsi. All'interno ci sono otto cassetti e diversi scomparti, di cui quello centrale è provvisto di due sportelli con serratura a chiave. la parte inferiore ha forma di banco a scrittoio con piano a ribalta dietro al quale si trovano quattro cassettini e diversi scomparti più un vuoto dissimulato dal piano interno che è in parte ricoperto di velluto nero. Sotto il piano sono due regoli scorrevoli che lo sorregono. La parte inferiore del banco è a cassettone con due cassetti piccoli e due grandi, tutti provvisti di maniglie di ottone e di due serrature a chiave. I quattro piedi hanno forma di globo. La decorazione in lacca ricopre tutto il mobile internamente ed esternamente tranne la parte interna dei cassetti. Le figure e gli ornati sono a rilievo in oro con filettature d'argento su fondo verde scuro 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
trumò 
ottone 
legno/ laccatura 
vetro a specchio 
bibliografia specifica: Mobili palazzo - 1992 
bibliografia specifica: Colle E - 1991 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here