busto dell'imperatore Augusto (scultura) by Gentili Antonio detto Antonio da Faenza - arte romana (sec. I, sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900345741 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

scultura busto dell'imperatore Augusto
busto dell'imperatore Augusto (scultura) di Gentili Antonio detto Antonio da Faenza - arte romana (sec. I, sec. XVI) 
busto dell'imperatore Augusto (scultura) by Gentili Antonio detto Antonio da Faenza - arte romana (sec. I, sec. XVI) 
scultura 
La piccola scultura poggia su un'elegante base circolare modanata in agata orientale, su cui si innesta un prezioso busto costituito da una spessa lamina d'oro rinforzata sul retro da un fermo in argento dorato. Sul collo, sempre d'oro, è montata, mediante due perni, una testa antica in turchese lavorata a tutto tondo. Il ritratto, dall'accurata esecuzione, raffigura l'imperatore Augusto in veste militare. Il busto, frontale, è racchiuso in una lorica dallo scollo listato, da cui fuoriesce parte della tunica pieghettata. Ai lati, rigidi e simmetrici, gli spallacci contrastano per la loro levigatezza con la ricchezza dei racemi d'acanto e del terribile gorgoneion sbalzati e cesellati al centro della corazza, La testa in turchese, leggermente voltata, si presenta fratturata e restaurata in più punti (naso, mento). Le orecchie, l'attaccatura del collo e una vasta porzione della capigliatura sul lato destro sono ricostruite mediante l'impiego di una pasta scura 
0-99 
ante 1580-ante 1580 
0900345741 
scultura 
00345741 
09 
0900345741 
busto dell'imperatore Augusto 
38 B (Augusto) 
La piccola scultura poggia su un'elegante base circolare modanata in agata orientale, su cui si innesta un prezioso busto costituito da una spessa lamina d'oro rinforzata sul retro da un fermo in argento dorato. Sul collo, sempre d'oro, è montata, mediante due perni, una testa antica in turchese lavorata a tutto tondo. Il ritratto, dall'accurata esecuzione, raffigura l'imperatore Augusto in veste militare. Il busto, frontale, è racchiuso in una lorica dallo scollo listato, da cui fuoriesce parte della tunica pieghettata. Ai lati, rigidi e simmetrici, gli spallacci contrastano per la loro levigatezza con la ricchezza dei racemi d'acanto e del terribile gorgoneion sbalzati e cesellati al centro della corazza, La testa in turchese, leggermente voltata, si presenta fratturata e restaurata in più punti (naso, mento). Le orecchie, l'attaccatura del collo e una vasta porzione della capigliatura sul lato destro sono ricostruite mediante l'impiego di una pasta scura 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
busto dell'imperatore Augusto 
oro/ sbalzo/ cesellatura 
agata/ molatura 
turchese/ incisione 
bibliografia specifica: Massinelli A. M./ Tuena F - 1992 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here