poltrona, serie by Manetti Luigi, Ciabatti Ascanio, Bianchi Francesco (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900347623 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

poltrona, serie
poltrona, serie by Manetti Luigi, Ciabatti Ascanio, Bianchi Francesco (sec. XIX) 
poltrona, serie di Manetti Luigi, Ciabatti Ascanio, Bianchi Francesco (sec. XIX) 
poltrona (serie) 
Sedia con braccioli. Le gambe sul davanti sono dritte, e hanno forma conica con dado verso la congiunzione con il piano della seduta. Le gambe posteriori sono ricurve. Il legno è dipinto di nero, e gli intarsi in madreperla si combinano con tocchi di vernice policroma a formare motivi floreali sparsi con farfalle 
1842-1842 
0900347623 
poltrona 
00347623 
09 
0900347623 
Le due poltrone furono eseguite nel 1842 da Luigi Manetti, Ascanio Ciabatti con la collaborazione del doratore Francesco Bianchi, insieme al canapè, alle otto sedie e al parafuoco. Lo stile della decorazione di tutti questi arredi si ispirò alle tecniche della laccatura orientale, così come i motivi decorativi e l'uso dell'intarsio in madreperla. Tutti rientrano in quella commissione di mobilia che sarebbe servita ad arredare un salotto 'alla cinese', espressamente voluto dalla granduchessa Maria Ferdinanda 
Sedia con braccioli. Le gambe sul davanti sono dritte, e hanno forma conica con dado verso la congiunzione con il piano della seduta. Le gambe posteriori sono ricurve. Il legno è dipinto di nero, e gli intarsi in madreperla si combinano con tocchi di vernice policroma a formare motivi floreali sparsi con farfalle 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
poltrona 
seta 
madreperla 
legno di faggio/ intaglio/ pittura/ intarsio 
bibliografia specifica: Colle E - 1991 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here