cinese con drago (specchiera) by Sani Luigi, Ristori Lorenzo (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900347627 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

specchiera cinese con drago
cinese con drago (specchiera) by Sani Luigi, Ristori Lorenzo (sec. XIX) 
cinese con drago (specchiera) di Sani Luigi, Ristori Lorenzo (sec. XIX) 
specchiera 
Specchiera in legno intagliato, dipinto di nero e parzialmente dorato. La decorazione è ad arabeschi floreali stilizzati in oro con l'aggiunta di tocchi di rosso. L'intera specchiera è sorretta in basso sui due lati da due draghi a tutto tondo, in legno intagliato e dorato, sulla testa di ognuno dei quali è posato un viticcio con cinque girali, ognuno dei quali sorregge una padellina in cristallo dipinto. I draghetti posano sul piano del sottostante camino. In alto la specchiera è sormontata da un cornicione sporgente a forma di mezzo ombrello, sul cui vertice è posata una statuetta raffigurante una figura abbigliata alla cinese con copricapo conico 
1842-1842 
0900347627 
specchiera 
00347627 
09 
0900347627 
La specchiera fu consegnata alla corte dai suoi esecutori Luigi Sani e Lorenzo Ristori nel 1842, realizzata su modelli elaborati da Egisto Niccheri e Antonio Banchelli, perchè andasse ad arredare il salotto 'alla cinese', espressamente voluto dalla granduchessa Maria Ferdinanda, dove tuttora si trova. I motivi decorativi e lo stile di derivazione estremo-orientale della specchiera sono analoghi a quelli utilizzati per la maggior parte degli altri arredi nella stanza, tra cui il monumentale lampadario e la serie delle quattro appliques, eseguiti dagli stessi artigiani 
cinese con drago 
25 FF (DRAGO); 31 A 23 5 (CINESE) 
Specchiera in legno intagliato, dipinto di nero e parzialmente dorato. La decorazione è ad arabeschi floreali stilizzati in oro con l'aggiunta di tocchi di rosso. L'intera specchiera è sorretta in basso sui due lati da due draghi a tutto tondo, in legno intagliato e dorato, sulla testa di ognuno dei quali è posato un viticcio con cinque girali, ognuno dei quali sorregge una padellina in cristallo dipinto. I draghetti posano sul piano del sottostante camino. In alto la specchiera è sormontata da un cornicione sporgente a forma di mezzo ombrello, sul cui vertice è posata una statuetta raffigurante una figura abbigliata alla cinese con copricapo conico 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
cinese con drago 
legno/ intaglio/ doratura/ pittura 
vetro a specchio 
cristallo/ pittura 
bibliografia specifica: Colle E - 1991 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here