San Pietro Martire, San Matteo e San Bartolomeo, profeta (scomparto di polittico) by Martini Simone (sec. XIV)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900405717-14 an entity of type: CulturalPropertyComponent

scomparto di polittico San Pietro Martire, San Matteo e San Bartolomeo, profeta
San Pietro Martire, San Matteo e San Bartolomeo, profeta (scomparto di polittico) by Martini Simone (sec. XIV) 
San Pietro Martire, San Matteo e San Bartolomeo, profeta (scomparto di polittico) di Martini Simone (sec. XIV) 
scomparto di polittico 
scomparto di polittico 
1319-1321 
0900405717-14 
scomparto di polittico 
00405717 
09 
0900405717 
Già menzionato dal Vasari e Baldinucci, il polittico venne attribuito a Lippo Memmi da Da Morrona (1793); tuttavia Bonaini (1846) e poi Foerster (1870) lo restituirono a Simone Martini, leggendo per primi la firma sotto il comparto centrale. riamsto nella Chiesa di Santa Caterina fin dopo l'incendio del 1651 che danneggiò gravemente la chiesa, l'opera fu smembrata (post 1680) quando la famiglia del Rosso volle rinnovare l'altare maggiore. Dopo varie vicissitudini alcune tavole giunsero al Museo Civico di Pisa, altre tornarono alla Chiesa d'origine. Nel 1949 dopo un lungo restauro il polittico fu ricomposto al Museo nazionale si San Matteo ove ancora si conserva 
San Pietro Martire, San Matteo e San Bartolomeo, profeta 
scomparto di polittico 
Pisa (PI) 
proprietà Stato 
San Pietro Martire, San Matteo e San Bartolomeo, profeta 
tavola/ pittura a tempera 
tavola/ doratura 
bibliografia specifica: Vasari G - 1568 
bibliografia specifica: Baldinucci F - 1681 
bibliografia specifica: Bonaini F - 1846 
bibliografia specifica: Da Morrona A - 1793 
bibliografia specifica: Foester E - 1870 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here