scena campestre con figure (cortina) - manifattura toscana (fine/inizio secc. XVIII/ XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900441774 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

cortina scena campestre con figure
scena campestre con figure (cortina) - manifattura toscana (fine/inizio secc. XVIII/ XIX) 
scena campestre con figure (cortina) - manifattura toscana (fine/inizio secc. XVIII/ XIX) 
cortina 
Il tessuto dal fondo verde scuro rigato di marrone-oro presenta tanti fiorellini ricamati a scacchiera e lungo il bordo inefriore tre scene campestri identiche con un uomo che cala da un albero un cesta pieno di mele ad una donna ed ad un bambino. I colori dei ricami a punto pittura sono bianco,giallo, verde, rosso, blu, rosa e viola. Lungo il bordo esterno di tre lati il ricamo in bianco raffigura semi-cerchi dentellati con al centro unafoglia o palmetta e fiorellini (anemoni e fiordalisi). La fodera √® in teladi lino cerato. I fili d'ordito sono 72, le trame 30 a cm 
1790-1810 
0900441774 
cortina 
00441774 
09 
0900441774 
La cortina serviva a coprire la venerata immagine dell'Annunciazione. Il tessuto di stile impero mostra nei suoi ricami un tipico gusto orientalizzante 
scena campestre con figure 
Il tessuto dal fondo verde scuro rigato di marrone-oro presenta tanti fiorellini ricamati a scacchiera e lungo il bordo inefriore tre scene campestri identiche con un uomo che cala da un albero un cesta pieno di mele ad una donna ed ad un bambino. I colori dei ricami a punto pittura sono bianco,giallo, verde, rosso, blu, rosa e viola. Lungo il bordo esterno di tre lati il ricamo in bianco raffigura semi-cerchi dentellati con al centro unafoglia o palmetta e fiorellini (anemoni e fiordalisi). La fodera √® in teladi lino cerato. I fili d'ordito sono 72, le trame 30 a cm 
Firenze (FI) 
propriet√† Stato 
scena campestre con figure 
seta/ taffetas/ ricamo 
filo di seta/ ricamo 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here