allegoria della Prudenza (dipinto) by Botti Giacinto (attribuito) (sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900444515 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto allegoria della Prudenza
allegoria della Prudenza (dipinto) di Botti Giacinto (attribuito) (sec. XVII) 
allegoria della Prudenza (dipinto) by Botti Giacinto (attribuito) (sec. XVII) 
dipinto 
Dipinto murale 
post 1642-ante 1651 
0900444515 
dipinto 
00444515 
09 
0900444515 
L'affresco, piuttosto spellato nella superfice pittorica, è l'unico tra i tanti sfondi del casino a non essere documentato. Tuttavia, la vicinanza alla maniera pittorica del Furini permette di attribuirlo a Giacinto Botti, oscuro artista seicentesco che di Francesco fu seguace ed imitatore e che lavorò a lungo per Tommaso Guadagni, eseguendo, oltre che un considerevole numero di ritratti e quadri di 'devozione', anche un secondo soffitto affrescato, nella stanza contigua a quella in esame, decorato con una figura della Fede, pagata nel giugno del 1641 
allegoria della Prudenza 
Dipinto murale 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
allegoria della Prudenza 
intonaco/ pittura a fresco 
bibliografia specifica: Spinelli R - 1996 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here