cuffia, frammento - manifattura di Bruxelles (secondo quarto sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900448852 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

cuffia, frammento
cuffia, frammento - manifattura di Bruxelles (secondo quarto sec. XVIII) 
cuffia, frammento - manifattura di Bruxelles (secondo quarto sec. XVIII) 
cuffia (frammento) 
Fondo di cuffia. Decorazione centrale con ampio motivo vegetale ad andamento verticale di tralci fioriti e foglie speculari, rivolti a destra e a sinistra rispetto all'asse centrale; il trionfo vegetale è delimitato da una cornice di tralci ondulati che si diparte da due cornucopie disposte specularmente all'estremità inferiore; tutti i motivi eseguiti ad ago sono lavorati al loro interno con una varietà di reti e piccole "rondelles" che accentuano la preziosità del lavoro. La parte esterna, ugualmente eseguita ad ago, è riadattata a quest'uso da un merletto della stessa epoca forse di dimensioni più grandi; la rete di fondo a maglie esagonali (tortillé) è decorata da pois disposti a rombo 
1725-1749 
0900448852 
cuffia 
00448852 
09 
0900448852 
L'esemplare, nonostante gli adattamenti successivi, indica unabella produzione ad ago di Bruxelles, collocabile tra il 1730 e il 1750, allorché venne lanciata la moda dei fondi a rete che portarono un ridimensionamento di disegni. Il disegno ricco e organicamente disposto intorno ad un asse centrale testimonia l'ispirazione dei merletti francesi di Alençon e Argenton, che fino dagli anni Settanta del XVII secolo si caratterizzarono per la qualità disegnativa, sostenuta dai disegnatori di corte che facevano circolare le loro invenzioni in tutti ambiti delle arti applicate. I punti ad ago eseguiti a Bruxelles mostrano particolari caratteristiche, quali la del filato che produce un effetto finale particolare 
Fondo di cuffia. Decorazione centrale con ampio motivo vegetale ad andamento verticale di tralci fioriti e foglie speculari, rivolti a destra e a sinistra rispetto all'asse centrale; il trionfo vegetale è delimitato da una cornice di tralci ondulati che si diparte da due cornucopie disposte specularmente all'estremità inferiore; tutti i motivi eseguiti ad ago sono lavorati al loro interno con una varietà di reti e piccole "rondelles" che accentuano la preziosità del lavoro. La parte esterna, ugualmente eseguita ad ago, è riadattata a quest'uso da un merletto della stessa epoca forse di dimensioni più grandi; la rete di fondo a maglie esagonali (tortillé) è decorata da pois disposti a rombo 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
cuffia 
filo di lino/ merletto ad ago 
bibliografia specifica: Rare old - 1936 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here