balza - manifattura italiana (inizio sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900621362 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura italiana (inizio sec. XX) 
balza - manifattura italiana (inizio sec. XX) 
balza 
La lunga striscia di reticello presenta una parte centrale, divisa in riquadri regolari, dove si alternano regolarmente due motivi geometrici, uno con barrette concentriche e l'altro con un trifoglio stilizzato. La parte centrale è delimitata da due bordi di dimensioni inferiori, anch'essi a motivi geometrici. All'estremità è rifinito da una passamaneria con un rosone e pendenti di nappine 
1900-1910 
0900621362 
balza 
00621362 
09 
0900621362 
L'esemplare appartiene alla produzione moderna di reticelli cinquecenteschi, che vide nella 'Aemilia Ars Merletti e Ricami' il più accreditato centro di lavorazione italiano per questa tipologia esecutiva, molto amata nel clima di revival rinascimentale. La ripresa del repertorio degli antichi reticelli si collocava nell' intento ad ampio raggio della 'Società protettrice di arti ed industrie decorative della Regione Emiliana' di intervenire in ogni ambito della decorazione sia attraverso disegni tratti dai modelli antichi, sia quelli tratti da disegni contemporanei (D.Davanzo Poli, 2001) 
La lunga striscia di reticello presenta una parte centrale, divisa in riquadri regolari, dove si alternano regolarmente due motivi geometrici, uno con barrette concentriche e l'altro con un trifoglio stilizzato. La parte centrale è delimitata da due bordi di dimensioni inferiori, anch'essi a motivi geometrici. All'estremità è rifinito da una passamaneria con un rosone e pendenti di nappine 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di lino/ merletto ad ago 
bibliografia di confronto: Aemilia Ars - 2001 
bibliografia di confronto: Carmignani M - 2004 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here