bordo, serie - manifattura italiana (primo quarto sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900621401 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

bordo, serie
bordo, serie - manifattura italiana (primo quarto sec. XIX) 
bordo, serie - manifattura italiana (primo quarto sec. XIX) 
bordo (serie) 
I due frammenti, provenienti dalla stessa metratura, presentano un identico disegno a motivi romboidali disposti su una rete di fondo a maglie quadrangolari. Il bordo esterno è sagomato da un motivo a ventaglietti, disposti uno accanto all'altra. Il filato metallico è lavorato con un numero ridotto di fuselli 
1800-1824 
0900621401 
bordo 
00621401 
09 
0900621401 
I due frammenti documentano un tipo di finitura, eseguita a filo continuo, generalmente usata negli arredi di chiesa e negli accessori per cerimonie religiose, battesimi, comunioni e nozze. La qualità del disegno e del materiale indicano una produzione diffusa nei centri spagnoli ed italiani di antica tradizione a fuselli, quali la costa ligure o Milano La tradizione di questi lavori è cinquecentesca e la tecnica resta simile ma i decori si sono semplificati notevolmente, si è ridotto l'uso del punto tela o del mezzo punto, mentre l'effetto decorativo viene affidato all'accostamento di metalli di diversi titoli o di filato d'oro e d'argento. Anche il decoro a ventaglietti è più tipico del XVIII -XIX secolo (Collezione Gandini, 2002). Anche i motivi decorativi sono più tipici del XVIII e XIX secolo cfr. Inv. Stoffe 1638 
I due frammenti, provenienti dalla stessa metratura, presentano un identico disegno a motivi romboidali disposti su una rete di fondo a maglie quadrangolari. Il bordo esterno è sagomato da un motivo a ventaglietti, disposti uno accanto all'altra. Il filato metallico è lavorato con un numero ridotto di fuselli 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
bordo 
filo d'argento/ merletto a fuselli o tombolo 
bibliografia di confronto: Collezione Gandini - 2002 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here