borsa - manifattura italiana (secc. XVIII/ XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900621409 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

borsa - manifattura italiana (secc. XVIII/ XIX) 
borsa - manifattura italiana (secc. XVIII/ XIX) 
borsa 
Il sacchetto, con angoli stondati, si chiude tramite un'arricciatura determinata da lacci di cordonetto di seta, terminanti in nappe. E' decorata,da un lato, dal monogramma della Vergine sormontato da una ghirlanda di alloro eseguito in oro riccio e canutiglia a punto steso, allo stesso modo del piccolo fregio sottostante, composto da due volute ondulate e bordato ai lati da ricamo in seta a punto catenella. Sul retro al centro è ricamato in seta a punto passato e lanciato il Crocifisso, messo al centro di una ghirlanda con foglie e pansé, eseguite a punto raso, cordonetto, punti lanciati, canutiglia e paillettes La borsa è decorata tutt'intorno da una sottile finitura in filato metallico 
1790-1810 
0900621409 
borsa 
00621409 
09 
0900621409 
La borsetta contiene quattro involucri di piccole dimensioni (brevicini) (inv. Stoffe 1658-1659-1660 -1660) che presentano caratteristiche simili per l'esecuzione tecnica o per i materiali usati. Testimonia l'uso di questi accessori devozionali che facevano parte del corredo infantile e della cerimonia del battesimo. La borsetta,contenente i piccoli involucri e da attaccare alla vita, andava a sostituire il breve di dimensioni più ampie, talvolta fatto con i cuori e un pendente, da appendere al collo. L'uso antico di questi oggetti perdura per tutto il XIX secolo e si modifica nella qualità esecutiva, progressivamente più semplice. Questo esemplare molto vicino nell'esecuzione all'Inv stoffe 1656 probabilmente proviene dalla stessa lavorazione conventuale 
Il sacchetto, con angoli stondati, si chiude tramite un'arricciatura determinata da lacci di cordonetto di seta, terminanti in nappe. E' decorata,da un lato, dal monogramma della Vergine sormontato da una ghirlanda di alloro eseguito in oro riccio e canutiglia a punto steso, allo stesso modo del piccolo fregio sottostante, composto da due volute ondulate e bordato ai lati da ricamo in seta a punto catenella. Sul retro al centro è ricamato in seta a punto passato e lanciato il Crocifisso, messo al centro di una ghirlanda con foglie e pansé, eseguite a punto raso, cordonetto, punti lanciati, canutiglia e paillettes La borsa è decorata tutt'intorno da una sottile finitura in filato metallico 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
borsa 
seta/ gros de Tours/ ricamo 
filo d'oro/ ricamo 
filo di seta/ ricamo 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here