imparaticcio by Wallbank Margaret (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900621424 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

imparaticcio
imparaticcio by Wallbank Margaret (sec. XIX) 
imparaticcio di Wallbank Margaret (sec. XIX) 
imparaticcio 
Il campionario, ricamato a punto in croce, mezzo punto,punto lanciato e filze. Il campionario, rifinito ai lati da una sottile greca geometrica, è diviso in cinque sezioni, tramite un bordo a zig zag in cui si alternano, disposti verso l'alto e verso il basso, piccoli fiorellini stilizzati. Nella parte superiore sono ricamate due file di lettere dell'alfabeto e una di numeri. nella fascia seguente, al centro, è una cesta di vimini con frutta, molto geometrica, con due piccoli scoiattoli affrontati. Ai lati di questo motivo è ripetuto specularmente un vaso di fiori. La fascia seguente contiene, al centro, una quartina con l'inno religioso, decorato a i lati da rami fioriti, vasi con fiori e un uccellino in volo, ripetuti uguali a sinistra e a destra. Nella fascia sottostante è un'altra poesia di sei righe, disposta al centro, tra ceste di frutta geometriche alberelli fioriti, uccelli sul ramo. La parte finale del campionario contiene, in posizione centrale, una sottile ghirlanda con dentro la firma e la data di esecuzione Margaret Wallbank August 28 1812, con ai lati, due piccole anfore, due ceste di frutta, cervi e alberelli.Tela di lana ricamata con fili di seta ritorti due volte nelle tonalità tenui del verde, rosa e beige 
1812-1812 
0900621424 
imparaticcio 
00621424 
09 
0900621424 
Il campionario scolastico, come indicano le file di alfabeti, presenta la divisione in 'band', tipica della produzione anglosassone fin dal XVII secolo. Questa organizzazione fu acquisita successivamente nell'ambito degli istituti di educazione e di lavoro, e gli antichi motivi furono sostituiti da inni religiosi e moraleggianti, apparsi già nel 1722 come documenta un campionario del Victoria and Albert (Imparaticci Samplers 1986.pp. 17-18). Molti di questi lavori venivano eseguiti, in Inghilterra come in America nelle Dame School, dove signore giovani e meno giovani, impartivano questi insegnamenti. Presenta analogie con il pezzo in collezione GAA 7113 di provenienza inglese 
Il campionario, ricamato a punto in croce, mezzo punto,punto lanciato e filze. Il campionario, rifinito ai lati da una sottile greca geometrica, è diviso in cinque sezioni, tramite un bordo a zig zag in cui si alternano, disposti verso l'alto e verso il basso, piccoli fiorellini stilizzati. Nella parte superiore sono ricamate due file di lettere dell'alfabeto e una di numeri. nella fascia seguente, al centro, è una cesta di vimini con frutta, molto geometrica, con due piccoli scoiattoli affrontati. Ai lati di questo motivo è ripetuto specularmente un vaso di fiori. La fascia seguente contiene, al centro, una quartina con l'inno religioso, decorato a i lati da rami fioriti, vasi con fiori e un uccellino in volo, ripetuti uguali a sinistra e a destra. Nella fascia sottostante è un'altra poesia di sei righe, disposta al centro, tra ceste di frutta geometriche alberelli fioriti, uccelli sul ramo. La parte finale del campionario contiene, in posizione centrale, una sottile ghirlanda con dentro la firma e la data di esecuzione Margaret Wallbank August 28 1812, con ai lati, due piccole anfore, due ceste di frutta, cervi e alberelli.Tela di lana ricamata con fili di seta ritorti due volte nelle tonalità tenui del verde, rosa e beige 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
imparaticcio 
lana/ tela 
filo di seta/ ricamo 
bibliografia di confronto: Imparaticci Samplers - 1986 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here