imparaticcio by Downer Emma (primo quarto sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900621427 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

imparaticcio
imparaticcio by Downer Emma (primo quarto sec. XIX) 
imparaticcio di Downer Emma (primo quarto sec. XIX) 
imparaticcio 
Il campionario, delimitato da un bordo geometrico con fiori stilizzati è diviso in cinque strisce orizzontali separate l'una dall'altra da bordi geometrici. Nella prima, in alto, una alta casa delimitata ai lati da alberelli stilizzati, da due figure femminili, cani alberelli ed uccelli, ripetuti specularmente con differenti colori. Nella striscia successiva è riportata la scritta delimitata da motivi di fiori stilizzati e una farfalla in volo. Nella parte sottostante è ricamata una casa con uccelli sul tetto e lateralmente, ripetuti a destra e a sinistra, sono ricamati uccelli, corone, cuori, piccole corolle, e due piccole torri sormontate da uccelli. Nella fascia successiva è ricamato, al centro, un ramo di garofani sormontati da uccelli, mentre ai lati, sempre ripetuti specularmente sono ceste con frutta, vasi con fiori stilizzati alberelli fioriti sormontati da pappagalli. L'ultima fascia contiene la firma della ricamatrice con gatti e conigli alberelli e vasi di fiori stilizzati Il ricamo è eseguito a punto in croce, punto in croce di Smirne, punti lanciati 
1800-1824 
0900621427 
imparaticcio 
00621427 
09 
0900621427 
Il campionario presenta caratteri affini alla produzione inglese del primo quarto del secolo, quali la tela di lana, insolita in questi anni negli Stati uniti (M.J.Edmonds, Samplers and samplermakers.An American School girl Art 1700-1850, New York, 1992, p. 20). Il repertorio decorativo è quello europeo, riconoscibile nelle ceste di frutta, negli animali, negli uccelli, mentre anglosassone è il leone, popolare simbolo araldico, e presenti nella produzione olandese e tedesca le figurine di donna, presenti fin dal XVIII secolo 
Il campionario, delimitato da un bordo geometrico con fiori stilizzati è diviso in cinque strisce orizzontali separate l'una dall'altra da bordi geometrici. Nella prima, in alto, una alta casa delimitata ai lati da alberelli stilizzati, da due figure femminili, cani alberelli ed uccelli, ripetuti specularmente con differenti colori. Nella striscia successiva è riportata la scritta delimitata da motivi di fiori stilizzati e una farfalla in volo. Nella parte sottostante è ricamata una casa con uccelli sul tetto e lateralmente, ripetuti a destra e a sinistra, sono ricamati uccelli, corone, cuori, piccole corolle, e due piccole torri sormontate da uccelli. Nella fascia successiva è ricamato, al centro, un ramo di garofani sormontati da uccelli, mentre ai lati, sempre ripetuti specularmente sono ceste con frutta, vasi con fiori stilizzati alberelli fioriti sormontati da pappagalli. L'ultima fascia contiene la firma della ricamatrice con gatti e conigli alberelli e vasi di fiori stilizzati Il ricamo è eseguito a punto in croce, punto in croce di Smirne, punti lanciati 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
imparaticcio 
lana/ tela 
filo di seta/ ricamo 
bibliografia di confronto: Huish M - 1970 
bibliografia di confronto: Edmonds M. J - 1991 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here