balza - manifattura di Bruxelles (secondo quarto sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900621440 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura di Bruxelles (secondo quarto sec. XVIII) 
balza - manifattura di Bruxelles (secondo quarto sec. XVIII) 
balza 
La balza decorativa presenta un fondo a rete a maglie esagonali su cui sono disposti motivi di cornici variamente sagomate e traforate al loro interno per creare un forte effetto di chiaroscuro. I decori lasciano poco spazio alla rete di fondo, più visibile quando si alternano foglie allungate, disposte in verticale. Tutti i decori sono rilevati con un sottile punto ad occhiello. I bordi, sagomati grazie ai motivi decorativi, indicano l'interruzione del disegno 
1725-1749 
0900621440 
balza 
00621440 
09 
0900621440 
L'esemplare è rimaneggiato e riunito insieme in epoca successiva alla sua esecuzione, in modo tale che il disegno non risulta più esattamente leggibile nella sua originaria armonia. Sono presenti, tuttavia, i motivi naturalistici in voga tra il 1730 e il 1750, realizzati in maniera ancora ampia e con griglie e trafori di grande perizia tecnica. L'esemplare è una testimonianza della preziosa lavorazione ad ago di Bruxelles rara anche nel XVIII secolo 
La balza decorativa presenta un fondo a rete a maglie esagonali su cui sono disposti motivi di cornici variamente sagomate e traforate al loro interno per creare un forte effetto di chiaroscuro. I decori lasciano poco spazio alla rete di fondo, più visibile quando si alternano foglie allungate, disposte in verticale. Tutti i decori sono rilevati con un sottile punto ad occhiello. I bordi, sagomati grazie ai motivi decorativi, indicano l'interruzione del disegno 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di lino/ merletto ad ago 
bibliografia specifica: Eleganza civetterie - 1987 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here