balza - manifattura di Burano (ultimo quarto sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900621448 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura di Burano (ultimo quarto sec. XIX) 
balza - manifattura di Burano (ultimo quarto sec. XIX) 
balza 
La balza, lavorata ad ago, presenta un disegno caratterizzato da un intreccio continuo di fiori, foglie tralci ondulati, che seguono un libero andamento orizzontale. I motivi sono collegati l'uno all'altro da barrette di congiungimento semplici o arricchite da 'rondelles' di piccole dimensioni, festonate. Alcuni fiori sono delimitati a punto cappa mentre l'interno è caratterizzato da fondi a rete più o meno consistenti. Nella parte inferiore l'orlo è rifinito da un sottile decoro di corolle e trifogli rifiniti a punto cappa 
1875-1899 
0900621448 
balza 
00621448 
09 
0900621448 
La balza testimonia la produzione tardo ottocentesca della Scuola di Burano che, riaperta nel 1872, recuperò i lavori che avevano reso illustre la manifattura di Venezia nel XVII e XVIII secolo. Questa tipologia, conosciuta nei campionari della scuola con il termine Venezia a rilievi, recupera i disegni caratteristici dei merletti barocchi, utilizzando la stessa tecnica esecutiva, ma con punti di base più radi e estremamente esatti. Questa produzione rimase costante fino al 1940 e fu richiesta in Italia e all'estero per arredi di casa e abbigliamento femminile (La Scuola di Merletti di Burano 1981) 
La balza, lavorata ad ago, presenta un disegno caratterizzato da un intreccio continuo di fiori, foglie tralci ondulati, che seguono un libero andamento orizzontale. I motivi sono collegati l'uno all'altro da barrette di congiungimento semplici o arricchite da 'rondelles' di piccole dimensioni, festonate. Alcuni fiori sono delimitati a punto cappa mentre l'interno è caratterizzato da fondi a rete più o meno consistenti. Nella parte inferiore l'orlo è rifinito da un sottile decoro di corolle e trifogli rifiniti a punto cappa 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di lino/ merletto ad ago 
bibliografia di confronto: Scuola merletti - 1981 
bibliografia specifica: Eleganza civetterie - 1987 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here