ritratto di bambino (dipinto) - ambito fiorentino (primo quarto sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900642358 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto ritratto di bambino
ritratto di bambino (dipinto) - ambito fiorentino (primo quarto sec. XVII) 
ritratto di bambino (dipinto) - ambito fiorentino (primo quarto sec. XVII) 
1600-ca 1624 
n.p 
dipinto 
Poggio Imperiale Esposti 3104 
00642358 
09 
0900642358 
Non si conosce l'identità del vivace bambino raffigurato in questo dipinto, secondo una iconografia abbastanza comune nei primi decenni del Seicento: il bambino è adagiato su un cuscino di velluto rosso e indossa un leggero camicino bordato di trine. Si ricorda ad esempio il ritratto di Leopoldo di Cosimo II raffigurato in fasce da Tiberio Titi. Il bambino indossa un camicino leggero che lo rende libero nei movimenti e che costituiva una fase successiva nell'abbigliamento infantile alla fasciatura completa, corrispondendo ad una età tra i primi mesi e l'anno di vita. Il bambino a differenza del ritratto di Leopoldo di Cosimo, fasciato in preziose coperte di broccato, è raffigurato con elegante semplicità, sul cuscino di velluto rosso, bordato di trine dorate e con un semplice camicino. Al braccio destro un braccialettino di corallo, che secondo la tradizione allontanava il demonio, e un nastro dal quale pende una preziosa croce in pietre, forse granati. Si tratta forse del ritratto di uno dei principini, nati da Cosimo II e Maria Maddalena d'Austria: in tal caso la datazione potrebbe collocarsi tra primo e secondo decennio del XVII secolo; l'autore può essere ricercato tra quei ritrattisti operosi presso la famiglia Medici in questi anni, tra Tiberio Titi e Domenico e Valore Casini 
61B1 
ritratto di bambino 
n.p 
ritratto di bambino 
Firenze (FI) 
0900642358 
dipinto 
proprietà Stato 
tela/ pittura a olio 
bibliografia specifica: Principi bambini - 1985 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here