bordo - manifattura di Honiton (ultimo quarto sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900644273 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

bordo - manifattura di Honiton (ultimo quarto sec. XIX) 
bordo - manifattura di Honiton (ultimo quarto sec. XIX) 
bordo 
Il bordo di rifinitura è costituito da anse rotondeggianti, ripetute a ritmo regolare, formate da un nastro con fondo a maglie si cui spicca un tralcio continuo con due foglioline,una rivolta a destra, l'altra a sinistra. Al centro di ciascuna lobatura è un rametto con una rosa rivolta verso il basso, collegata al bordo tramite barrette di congiungimento festonate, talvolta riunite intorno ad un'armelletta centrale a creare un fondo a ragnatela. La rifinitura esterna è costituita da raggiere, fatte a treccia, con punte divergenti da un centro lavorato a punto tela, utilizzate anche raggruppate, per tenere unite le lobature. La parte superiore della finitura è costituita da un bordino per l'attaccatura,decorato da una corolla a sei petali, ripetuta regolarmente su un fondo a barrette con piccoli festoni. Il piedino è a fuselli 
ca 1875-ca 1899 
0900644273 
bordo 
00644273 
09 
0900644273 
L'esemplare presenta una buona qualità esecutiva rintracciabile nell'esecuzione elaborata del fondo, nell'utilizzo del nastro a rete a point de Paris e nell'esecuzione delle raggiere esterne, elementi che fanno pensare alla produzione della Manifattura di Honiton, da cui provenivano i manufatti di migliore qualità, ispirati ai lavori belgi detti Duchesse. Tipico di Honiton è infatti il motivo della piccola rosa, inserita qui entro un disegno di libera interpretazione, che ricerca tramite fondi e raggiere un forte effetto di trasparenza, nel gusto tuttavia di tanta produzione inglese delle East Midlands, in particolare del Bedfordshire (M.Turner, 1986). Bordi simili erano prodotti anche in Spagna, nell'area di Barcellona, a testimoniare la circolazione di tecniche e disegni simili (S. Levey,1983, tav. 451). Presenta il cartellino della Ditta Navone con la scritta 'Duchesse' n. 18 
n.p 
Il bordo di rifinitura è costituito da anse rotondeggianti, ripetute a ritmo regolare, formate da un nastro con fondo a maglie si cui spicca un tralcio continuo con due foglioline,una rivolta a destra, l'altra a sinistra. Al centro di ciascuna lobatura è un rametto con una rosa rivolta verso il basso, collegata al bordo tramite barrette di congiungimento festonate, talvolta riunite intorno ad un'armelletta centrale a creare un fondo a ragnatela. La rifinitura esterna è costituita da raggiere, fatte a treccia, con punte divergenti da un centro lavorato a punto tela, utilizzate anche raggruppate, per tenere unite le lobature. La parte superiore della finitura è costituita da un bordino per l'attaccatura,decorato da una corolla a sei petali, ripetuta regolarmente su un fondo a barrette con piccoli festoni. Il piedino è a fuselli 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
bordo 
filo di lino/ lavorazione a fuselli 
bibliografia di confronto: Levey S - 1983 
bibliografia di confronto: Turner M - 1986 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here