tovaglia d'altare, frammento - manifattura di Cantù (prima metà sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900644297 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

tovaglia d'altare, frammento
tovaglia d'altare, frammento - manifattura di Cantù (prima metà sec. XX) 
tovaglia d'altare, frammento - manifattura di Cantù (prima metà sec. XX) 
tovaglia d'altare (frammento) 
Su un fondo elaborato a rete quadrangolare, formata da una griglia con fili intrecciati a due e quattro, è il simbolo cristologico IHS, dove la H è sormontata da corona. Il monogramma è ripetuto regolarmente intercalato da un motivo di forme circolari,nel numero di sette, concentriche ad una centrale delle stesse dimensioni.Il bordo è costituito da due nastri sagomati, eseguiti a mezzo punto, che si snodano per tutta la lunghezza. Sono uniti tra di loro tramite un motivo di forme circolari,raccolte nel numero di quattro e collegate tramite freccette. Il motivo crea la sagomatura dell'orlo, il piedino è a fuselli 
ca 1900-ca 1949 
0900644297 
tovaglia d'altare 
00644297 
09 
0900644297 
L'esemplare presenta un fondo elaborato uguale a quello che veniva usato a Cantù, documentato in un esemplare pubblicato nel 1929 (L.Petrali Castaldi, L'opre leggiadre. I Lavori femminili nelle regioni italiane, Milano, 1929,p.52). Tra il 40 e il 44 questo tipo di lavoro è tra le reti canterine insegnate nei programmi del corso di merletto e ricamo della Scuola d'Arte, poi Regia scuola Professionale di Cantù (M.L.Rizzini, Merletti a Cantù, 1994, p. 145). Il disegno del manufatto risulta piuttosto evidenziato grazie all'abbinamento di varie reti di fondo, tipiche delle lavorazioni moderne a fuselli 
n.p 
Su un fondo elaborato a rete quadrangolare, formata da una griglia con fili intrecciati a due e quattro, è il simbolo cristologico IHS, dove la H è sormontata da corona. Il monogramma è ripetuto regolarmente intercalato da un motivo di forme circolari,nel numero di sette, concentriche ad una centrale delle stesse dimensioni.Il bordo è costituito da due nastri sagomati, eseguiti a mezzo punto, che si snodano per tutta la lunghezza. Sono uniti tra di loro tramite un motivo di forme circolari,raccolte nel numero di quattro e collegate tramite freccette. Il motivo crea la sagomatura dell'orlo, il piedino è a fuselli 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
tovaglia d'altare 
filo di lino/ lavorazione a fuselli 
bibliografia di confronto: Rizzini M.L - 1994 
bibliografia di confronto: Petrali Castaldi A - 1929 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here