bordo - manifattura italiana (prima metà sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900644312 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

bordo - manifattura italiana (prima metà sec. XX) 
bordo - manifattura italiana (prima metà sec. XX) 
bordo 
Il bordo di rifinitura, a metraggio, è lavorato ad ago su un fondo filet di rete a maglie semplici e quadrangolari, legate da nodi. Il decoro è costituito da quadrati eseguiti a punto rammendo in due direzioni, concentrici ad un punto in cui si incontrano più fili fittamente ricamati, a punto passato. Il motivo è ripetuto regolarmente su una rete, lavorata a punto spirito, con giri di andata e di ritorno, a creare effetti circolari. Il bordo della finitura è regolare e il punto rammendo è usato per una decorazione dove si alternano quadrati pieni e vuoti 
ca 1900-ca 1949 
0900644312 
bordo 
00644312 
09 
0900644312 
La finitura presenta caratteri tecnici tipici dei filet sardi del XX secolo, allorché la tecnica diventò di gran moda per usi ecclesiastici e domestici. Sono presenti in questo esemplare motivi che generalmente , nei filet sardi, appaiono a completamento di disegni figurati , disposti sulla rete di fondo con libertà e ordine. E' presente il cartellino con la scritta Francesco Navone Via della Vigna Nuova n. 2, N. 54 alta 8, m. 1, 85, che testimonia un manufatto a metraggio usualmente utilizzato per rifinire o decorare i manufatti. Questi lavori potevano provenire anche dai laboratori toscani di Lucciano e Quarrata, in grado di lavorare con gli stessi materiali e disegni diffusi in Sardegna(S. Fortunatol La Ditta di merletti e ricami Francesco Navone, Firenze 2006, pp34-39) 
n.p 
Il bordo di rifinitura, a metraggio, è lavorato ad ago su un fondo filet di rete a maglie semplici e quadrangolari, legate da nodi. Il decoro è costituito da quadrati eseguiti a punto rammendo in due direzioni, concentrici ad un punto in cui si incontrano più fili fittamente ricamati, a punto passato. Il motivo è ripetuto regolarmente su una rete, lavorata a punto spirito, con giri di andata e di ritorno, a creare effetti circolari. Il bordo della finitura è regolare e il punto rammendo è usato per una decorazione dove si alternano quadrati pieni e vuoti 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
bordo 
filo di cotone/ lavorazione ad ago 
filo/ lavorazione a filet 
bibliografia di confronto: Fortunato S - 2006 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here