colletto - manifattura di Valenciennes (terzo quarto sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900644383 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

colletto - manifattura di Valenciennes (terzo quarto sec. XIX) 
colletto - manifattura di Valenciennes (terzo quarto sec. XIX) 
colletto 
Il colletto ha forma rotonda ed è formato da una balza di merletto a fuselli a maglie quadrate. Il decoro, disposto lungo l'orlo è formato da un sottile tralcio ondulato da cui nascono due motivi differenziati di fiore stilizzato con foglia Questi sono disposti nelle anse del nastro, rivolti alternativamente verso destra e verso sinistra. Il bordo esterno ha forma rotondeggiante, organizzato in modo da contenere in ogni piccola ansa i motivi floreali, nella loro alternanza. Il girocollo in batista di lino è attaccato al merletto tramite un motivo ad applicazione di due tipi di foglia alternati 
ca 1850-ca 1874 
0900644383 
colletto 
00644383 
09 
0900644383 
L'esemplare testimonia la produzione ottocentesca del merletto Valenciennes, l'antico centro che nel corso del XVIII aveva prodotto raffinatissimi esemplari a filo continuo. La città stessa di Valenciennes non si riprese mai dopo la distruzione delle manifatture all'epoca della Rivoluzione francese, ma la tipologia venne eseguita in vari centri del Belgio e anche della Francia,allorché tra il 1840 e 1850 diventò molto popolare per le rifiniture di accessori e biancheria di casa. E' in questa epoca che si trasforma anche la tecnica, che adottò la modalità di far passare i fili da un motivo all'altro, creando un manufatto meno pregiato di quelli eseguiti a filo continuo. Il decoro qui documentato,disposto lungo il bordo lasciando spazio alla rete di fondo e con motivi floreali fortemente stilizzati - di moda nel tardo Settecento e nel primo quarto del XIX secolo- è quello maggiormente usato nel corso dell'Ottocento. Il piccolo colletto rotondo è documentato nella moda femminile dalla metà del secolo fino agli anni 70, dopodichè l'accessorio tenderà ad aumentare nelle dimensioni, utilizzando forme varie 
n.p 
Il colletto ha forma rotonda ed è formato da una balza di merletto a fuselli a maglie quadrate. Il decoro, disposto lungo l'orlo è formato da un sottile tralcio ondulato da cui nascono due motivi differenziati di fiore stilizzato con foglia Questi sono disposti nelle anse del nastro, rivolti alternativamente verso destra e verso sinistra. Il bordo esterno ha forma rotondeggiante, organizzato in modo da contenere in ogni piccola ansa i motivi floreali, nella loro alternanza. Il girocollo in batista di lino è attaccato al merletto tramite un motivo ad applicazione di due tipi di foglia alternati 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
colletto 
lino/ batista 
filo di lino/ lavorazione a fuselli 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here