ventaglio, frammento - manifattura di Bruxelles (terzo quarto sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900644418 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

ventaglio, frammento
ventaglio, frammento - manifattura di Bruxelles (terzo quarto sec. XIX) 
ventaglio, frammento - manifattura di Bruxelles (terzo quarto sec. XIX) 
ventaglio (frammento) 
Su un fondo a rete a maglie esagonali semplici sono disposti bouquet e ghirlande naturalistiche che riempiono gran parte della superficie disseminata di piccoli pois,negli spazi lasciati vuoti dai fiori. Al centro entro una cornice ovale,sostenuta da ampie foglie chiaroscurate, formata da cerchi riempiti di piccole stelle e sormontata di fiori, sono le lettere MBL con la corona di conte. Due mandorle ovali traforate e riempite con una raggiera sono disposte all'estremità del ventaglio. Il disegno è delimitato, lungo tutti gli orli da una composizione di foglie e fiori e da un bordo traforato con cerchi riempiti da piccole stelle 
ca 1850-ca 1874 
0900644418 
ventaglio 
00644418 
09 
0900644418 
La pagina di ventaglio, priva della montatura a stecche, presenta le lettere di M B L, riferibili a Blanche de Lardarel (1856-1942). Figlia del conte Enrico di Lardarel e di Amicie Lefort D'Autry e sposa nel 1872 di Emanuele Mirafiori, fu la nonna della Duchessa di Grazzano Visconti di Modrone, donatrice dell'esemplare e di molti altri merletti e ricami , conservati nella collezione del Museo . La cifra sormontata da corona di conte,oltre al gusto della composizione, ne testimonia la certa appartenenza, poichè non può essere confusa con quella della figlia di Blanche, Maria Bianca , nata nel 1884 e sposa nel 1904 al marchese Giovan Battista Viviani della Robbia . Infatti Maria Bianca portava il titolo marchionale , simboleggiato da una corona diversa da questa. ( M. Carmignani, La donazione della Duchessa Franca di Grazzano Visconti di Modrone, in Eleganze e civetterie.Merletti e ricami a Palazzo Davanzati, Firenze, 1987,p. 49) . Il disegno, eseguito a point de gaze, presenta motivi decorativi uguali all'inv. Stoffe 2552 e probabilmente parasol e ventaglio facevano parte della stessa parure 
n.p 
Su un fondo a rete a maglie esagonali semplici sono disposti bouquet e ghirlande naturalistiche che riempiono gran parte della superficie disseminata di piccoli pois,negli spazi lasciati vuoti dai fiori. Al centro entro una cornice ovale,sostenuta da ampie foglie chiaroscurate, formata da cerchi riempiti di piccole stelle e sormontata di fiori, sono le lettere MBL con la corona di conte. Due mandorle ovali traforate e riempite con una raggiera sono disposte all'estremità del ventaglio. Il disegno è delimitato, lungo tutti gli orli da una composizione di foglie e fiori e da un bordo traforato con cerchi riempiti da piccole stelle 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
ventaglio 
filo di lino/ lavorazione ad ago 
bibliografia di confronto: Eleganza civetterie - 1987 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here