gioco della Civetta (gruppo scultoreo, elemento d'insieme) by Capezzuoli Giovanni Battista (sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900742117 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

gruppo scultoreo, elemento d'insieme gioco della Civetta
gioco della Civetta (gruppo scultoreo, elemento d'insieme) by Capezzuoli Giovanni Battista (sec. XVIII) 
gioco della Civetta (gruppo scultoreo, elemento d'insieme) di Capezzuoli Giovanni Battista (sec. XVIII) 
gruppo scultoreo (elemento d'insieme) 
n.p 
ca 1798-ca 1799 
0900742117 
gruppo scultoreo 
00742117 
09 
0900742117 
Il "Gioco della Civetta" è un gruppo scultoreo composto da due statue in marmo bianco e raffigura due giovani che giocano. Lo scopo della "Civetta" era quello di levare il cappello al compagno che, per tentare di sfuggire , doveva piegarsi continuamente. L'attuale gruppo fu commissionato nel 177 5 dal Granduca Pietro Leopoldo a Giovan Battista Capezzuoli, l'opera dovev a sostituire un gruppo di medesimo soggetto che all'epoca era in pessime c ondizioni di conservazione. Il gruppo originario era stato commissionato nel 1618 da Giulio Parigi a un certo Matteo scultore (Capecchi 2008, p. 23 ; ASF, Mediceo del Principato, f. 1848); successivamente il gruppo era pas sato nelle mani di Fabrizio Farina, che, probabilmente, realizzò solo l'ab bozzo di una figura, difatti, nel 1621, l'incarico venne affidato a Bartol omeo Rossi (Capecchi 2008, p. 23 ; ASF, Scrittoio delle Regie Possessioni, f. 2518, c. 10). Rossi terminò il gruppo l'anno successivo, come risulta dal pagamento fatto allo scultore il 4 novembre del 1622: " per una statua in pietra bigia che fa a civetta" (Montigiani 2003, p. 203 ; ASF, Scritto io delle Fortezze e Fabbriche Lorenesi, f. 1550, c. 65) . Dalla tavola dei "Giuochi Rusticali" eseguiti da Gaetano Vascellini nel 1788, risulta che il gruppo era inizialmente composto da tre personaggi, anche se, la commis sione fatta nel 1618, a Matteo scultore prevedeva solo "due statue di piet ra" (Capecchi 2008, p. 23; ASF, Mediceo del Principato, f. 1848). Della co pia Ottocentesca ci sono pervenute solo due sculture e non siamo a conosce nza se ve ne fosse realmente una terza 
gioco della Civetta 
31 D 14 
n.p 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
gioco della Civetta 
marmo bianco/ scultura 
bibliografia di confronto: Gurrieri F./ Chatfield J - 1972 
bibliografia specifica: Caneva C - 1982 
bibliografia specifica: Capecchi G - 2008 
bibliografia specifica: Giardino Boboli - 2003 
bibliografia specifica: Pizzorusso C - 1989 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here