campionario by Scuola Marilla di Marianna Lawley (sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900745935 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

campionario
campionario by Scuola Marilla di Marianna Lawley (sec. XX) 
campionario di Scuola Marilla di Marianna Lawley (sec. XX) 
campionario 
Supporto cartaceo celeste composto da una pagina sul verso della quale sono i campioni; A Bordo di Filet a rete annodata ricamato a punto opassato, spirito e rammendo (18 x 178) la rete di filet è ricamata a creare un disegno a file parallele di quadrati ricamati al loro interno e uniti agli angoli da una ruota creata dal passaggio dei fili tra le maglie; B tela di lino bianca ricamata a punto rammendo e tagliato, punti a giorno in filato ocra (11 x 21) disegno deriva dalla tela non lavorata e spicca sul fondo colorato e traforato:è costituito da un fiore stilizzato ad asse centrale, alternato regolarmente da un tronchetto in diagonale da cui escono foglie e fiori dispostio regolarmentein posizione speculare 
1900-1925 
0900745935 
campionario 
00745935 
09 
0900745935 
Il lavoro in filet testimonia il grande successo di questa antica tecnica nei primi decenni del XX secolo, quando era presente nell'abbigliamento femminile e in vari accessori e, ugualmente negli arredi domestici- Campione di sfilato siciliano (del tipo detto 500 nei manuali da lavoro) dove il disegno è creato dalla tela lasciata libera. I motivi sono quelli cinquecenteschi di impostazione geometrica che si ritrovano nei primi testi di modelli, pubblicare a partire dal I quarto del XVI secolo. Il gusto di revival caratterizza molta produzione otto-novecentesca destinata alla biancheria di casa: Nel Campionario della Scuola Marilla sono presenti9 numerosi esemplari eseguiti con la stessa tecnica e lo stesso abbinamento cromatico 
n.p 
Supporto cartaceo celeste composto da una pagina sul verso della quale sono i campioni; A Bordo di Filet a rete annodata ricamato a punto opassato, spirito e rammendo (18 x 178) la rete di filet è ricamata a creare un disegno a file parallele di quadrati ricamati al loro interno e uniti agli angoli da una ruota creata dal passaggio dei fili tra le maglie; B tela di lino bianca ricamata a punto rammendo e tagliato, punti a giorno in filato ocra (11 x 21) disegno deriva dalla tela non lavorata e spicca sul fondo colorato e traforato:è costituito da un fiore stilizzato ad asse centrale, alternato regolarmente da un tronchetto in diagonale da cui escono foglie e fiori dispostio regolarmentein posizione speculare 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
campionario 
carta 
lino/ tela/ ricamo 
filo di lino/ merletto a filet 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here