campionario - manifattura italiana (sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900745940 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

campionario
campionario - manifattura italiana (sec. XX) 
campionario - manifattura italiana (sec. XX) 
campionario 
Supporto cartaceo rosa composto di due pagine con 12 campioni; A Tela con prova di rete ad ago a maglie quadrangolari, bordo a punto festone (7 x 8) B Tela con prove di punti catenella, pieno, passato, erba, punti lanciati, raso, è visibile il disegno ad inchiostro ricamato in seta policroma marrone, bordeaux, giallo, rosa verde; C Piccola finitura a nodi (1 x 7) D Finitura a crochet in filato ecrù (2 x 280) E finitura circolare in crochet in filato bianco (1 x 16) F Bordino a crochet (2 x 6); C-D-E-F forme a ventaglietto e motivi a maglie quadrangolari ricavate dalla lavorazione base a punto catenella; G bordo in macramé con avviatura a punto festone (3 x 9) H Prova di pizzo Irlanda (6 x 9) ad uncinetto con il motivo a lisca di pesce; I Bordura di merletto a fuselli in filo di lino ecrù (4 x16) con motivo a ruote ellissoidali tenute insieme da freccette; L Bordo in filato di ciniglia viola lavorato con annodatura (2 x 8); M Quadrato di tela con applicazione di fondo a point de paris bordato a punto festone (7 x 7); N Quadrato di tela con applicazione di rete a maglie quadrate bordato a punto festone; A-M-N quadrati di tela decorati da un quadrato centrale di reti eseguite a fuselli 
1900-1925 
0900745940 
campionario 
00745940 
09 
0900745940 
La pragina di campionario presenta alcune caratteristiche rifiniture della biancheria personale e domestica o per accessori femminili ed infantili. La lavorazione a crochet, caratteristica per queste rifiniture nel XIX e XX secolo è presente nelle sue varie accessioni o molto leggeri o più pesanti, ispirate ai cosiddetti pizzi Irlanda venuti di moda intorno al 1840. Graziose varianti sono i lavori a nodi, molto di moda nel XX secolo per ascitamani o accessori femminili e quelli a rete, qui provati in varie soluzioni. La pagina riporta dunque lavori eseguiti all'interno della Scuola Marilla, per appuntare o mostrare ai clienntio le varie possibilità 
n.p 
Supporto cartaceo rosa composto di due pagine con 12 campioni; A Tela con prova di rete ad ago a maglie quadrangolari, bordo a punto festone (7 x 8) B Tela con prove di punti catenella, pieno, passato, erba, punti lanciati, raso, è visibile il disegno ad inchiostro ricamato in seta policroma marrone, bordeaux, giallo, rosa verde; C Piccola finitura a nodi (1 x 7) D Finitura a crochet in filato ecrù (2 x 280) E finitura circolare in crochet in filato bianco (1 x 16) F Bordino a crochet (2 x 6); C-D-E-F forme a ventaglietto e motivi a maglie quadrangolari ricavate dalla lavorazione base a punto catenella; G bordo in macramé con avviatura a punto festone (3 x 9) H Prova di pizzo Irlanda (6 x 9) ad uncinetto con il motivo a lisca di pesce; I Bordura di merletto a fuselli in filo di lino ecrù (4 x16) con motivo a ruote ellissoidali tenute insieme da freccette; L Bordo in filato di ciniglia viola lavorato con annodatura (2 x 8); M Quadrato di tela con applicazione di fondo a point de paris bordato a punto festone (7 x 7); N Quadrato di tela con applicazione di rete a maglie quadrate bordato a punto festone; A-M-N quadrati di tela decorati da un quadrato centrale di reti eseguite a fuselli 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
campionario 
carta 
lino/ tela/ ricamo 
filo di lino/ merletto a fuselli o tombolo 
filo di lino/ merletto a uncinetto 
filo di lino/ merletto macramè 
filo di ciniglia/ attorcigliamento 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here