nozze di David e Bethsabea (arazzo) - manifattura fiamminga (inizio sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900747918-2 an entity of type: CulturalPropertyComponent

arazzo nozze di David e Bethsabea
nozze di David e Bethsabea (arazzo) - manifattura fiamminga (inizio sec. XVI) 
nozze di David e Bethsabea (arazzo) - manifattura fiamminga (inizio sec. XVI) 
arazzo 
n.p 
1500-1510 
0900747918-2 
arazzo 
00747918 
09 
0900747918 
I quattro arazzi illustrano le storie di David e Betsabea, e sono attribuiti a manifattura fiamminga, forse addirittura di Bruxelles, intorno agli inizi del sec. XVI. I quattro arazzi, cui se ne aggiungono due che replicano con piccole varianti due dei quattro arazzi, provengono dalle collezioni medicee, e, come risulta dalle ricerche d'archivio di Lucia Meoni (2003), in particolare sono riconoscibili nei pendenti del cielo da letto descritti nel 1531 nella camera a terreno del palazzo Medici di Via Larga. Appartenevano al duca Alessandro de' Medici e passarono a Cosimo I o per eredit√† nel 1537 o per acquisto dello stesso da Margherita d'Austria, moglie di Alessandro nel 1539. Nel 1553 essi sono riconoscibili nei pendenti di cielo di letto che vengono immagazzinati nella Guardaroba di Palazzo Vecchio, dove saranno regolarmente inventariati in seguito 
nozze di David e Bethsabea 
71 H 75 
n.p 
Firenze (FI) 
propriet√† Stato 
nozze di David e Bethsabea 
lana/ arazzo 
bibliografia specifica: Meoni L - 2003 
bibliografia specifica: Rigoni C - 1884 
bibliografia specifica: Viale M - 1952 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here