balza - manifattura italiana (primo quarto sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900747965 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura italiana (primo quarto sec. XX) 
balza - manifattura italiana (primo quarto sec. XX) 
balza 
La finitura è costituita da un sottile e compatto nastrino festonato con picots (create dalle maglie dell’inizio della lavorazione), al quale sono appese foglioline trilobate con piccolo foro al centro e uno più ampio nel punto di separazione. Lavoro a fuselli a filo continuo 
1900-1924 
0900747965 
balza 
00747965 
09 
0900747965 
Una finitura molto simile si trova nei campionari novecenteschi della Manifattura Zennaro di Rapallo (E.Parma Armani, Museo del pizzo a Tombolo di Rapallo,La Manifattura di Mario Zennnaro 1908-1968, Genova, 1990, tav. XVI, p.128) con la denominazione di Esempi di puntine e Tramezzi e pizzo Aquila. Il grazioso esemplare testimonia la moda di queste finiture che cercano il loro effetto non tanto nella trasparenza quanto nella consistenza; produzioni simili venivano eseguite anche con filati di canapa in Toscana a San Sepolcro. Erano utilizzate per rifinire la biancheria infantile o femminile 
n.p 
La finitura è costituita da un sottile e compatto nastrino festonato con picots (create dalle maglie dell’inizio della lavorazione), al quale sono appese foglioline trilobate con piccolo foro al centro e uno più ampio nel punto di separazione. Lavoro a fuselli a filo continuo 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di lino/ merletto a fuselli o tombolo 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here