busta portaguanti - manifattura inglese (prima metà sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900748019 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

busta portaguanti
busta portaguanti - manifattura inglese (prima metà sec. XIX) 
busta portaguanti - manifattura inglese (prima metà sec. XIX) 
busta portaguanti 
Lavoro a mano a punto rammendo e punto occhiello; il porta guanti ha forma di una busta rettangolare, lunga e stretta, creata con il tulle ricamato ripiegato su una parte della sua larghezza. Il tulle meccanico è ricamato su tutta la superficie da file parallele e sfalsate di piccole rondelles (forme circolari con foro), che formano una specie di effetto a griglia. Ogni due file, questo decoro viene interrotto da un minuscolo rametto con due foglie e un fiorellino, ripetuti con regolarit‡ ogni due rondelles. Il disegno è uguale per tutta la superficie e cambia solamente l'orientamento del rametto fiorito, una volta rivolto verso il basso e due file dopo, verso l'alto. L'orlo esterno Ë festonato con una grossa smerlatura ad imitazione del punto occhiello 
1800-1849 
0900748019 
busta portaguanti 
00748019 
09 
0900748019 
Questi 'sachet' per contenere guanti, ma anche calze, camicie da notte e fazzoletti, erano accessori sempre presenti nel corredo nuziale. La forma è sempre la stessa anche se variano le dimensioni e i materiali erano tra i più vari: spesso erano fatti con seta ricamata o arricchite di volant di merletto. I tessuti spesso di raso o di taffettà venivano imbottiti per creare un consistente contenitore (cfr. La Moda Illustrata). In questo caso, si gioca sull'effetto trasparenza. Il tulle meccanico continua a presentare un'impostazione decorativa del I Impero, utilizzata soprattutto nei lavori a macchina per tutto il secolo e torta di moda verso la fine dell'Ottocento con il revival del I Impero, presente anche nella moda. Per notizie tecniche relative ai tulle ricamati vedi le schede di altri esemplari in collezione Inv. Tessuti Antichi 2764-2779 
n.p 
Lavoro a mano a punto rammendo e punto occhiello; il porta guanti ha forma di una busta rettangolare, lunga e stretta, creata con il tulle ricamato ripiegato su una parte della sua larghezza. Il tulle meccanico è ricamato su tutta la superficie da file parallele e sfalsate di piccole rondelles (forme circolari con foro), che formano una specie di effetto a griglia. Ogni due file, questo decoro viene interrotto da un minuscolo rametto con due foglie e un fiorellino, ripetuti con regolarit‡ ogni due rondelles. Il disegno è uguale per tutta la superficie e cambia solamente l'orientamento del rametto fiorito, una volta rivolto verso il basso e due file dopo, verso l'alto. L'orlo esterno Ë festonato con una grossa smerlatura ad imitazione del punto occhiello 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
busta portaguanti 
cotone/ tulle 
filo di cotone/ ricamo 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here