sciarpa - manifattura greca (secc, XVIII/ XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900748020 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

sciarpa - manifattura greca (secc, XVIII/ XIX) 
sciarpa - manifattura greca (secc, XVIII/ XIX) 
sciarpa 
Lavoro ad ago a punto in croce, mezzo punto, punto piatto; la striscia lunga e stretta presenta all'estremit‡ ricami eseguiti in filato dorato e di seta. Sono ricamate nella parte sinistra quattro file parallele con un motivo a pigna, raccolte in gruppi di tre e orientate simmetricamente da destra verso sinistra. Nell'area adiacente sono invece ricamate tre file parallele con tre tralci vegetali stilizzati, disposti in andamento verticale in gruppi di tre. La striscia presenta lungo i lati lunghi il tessuto operato in strisce verticali di varia larghezza, che creano un effetto plissettato 
1750-1850 
0900748020 
sciarpa 
00748020 
09 
0900748020 
L'insolito modo di utilizzare i motivi decorativi richiama l'idea dell'imparaticcio, un pezzo di stoffa dove il ricamatore appuntava disegni e provava abbinamenti cromatici. I motivi decorativi stilizzati appartengono al repertorio decorativo che si instaura nel bacino mediterraneo nel XVI secolo, in un'area ricca di influenze culturali, e acquista diverse declinazioni. In Spagna come in Grecia circolano motivi simili a quelli geometrici eseguiti contemporaneamente in Italia, ma se ne distinguono per le scelte tecniche, cromatiche e compositive. Questo esemplare presenta affinità con i ricami che venivano eseguiti nelle isole greche (S. L. MacMillan) in particolare a Rodi. Anche all'interno dell'arcipelago è presente una grande varietà di interpretazione e di realizzazione, alcune isole si concentrano su lavori figurativi, altri su lavori geometrici, alcune risentono maggiormente delle influenze della vicina Turchia. Tutte le isole sono invece caratterizzate da un costante riferimento a motivi decorativi che si protraggono per secoli. E' presente cioË una produzione stabilizzata e che continua anche nel XIX secolo quando sono in circolazione esemplari eseguiti a macchina 
n.p 
Lavoro ad ago a punto in croce, mezzo punto, punto piatto; la striscia lunga e stretta presenta all'estremit‡ ricami eseguiti in filato dorato e di seta. Sono ricamate nella parte sinistra quattro file parallele con un motivo a pigna, raccolte in gruppi di tre e orientate simmetricamente da destra verso sinistra. Nell'area adiacente sono invece ricamate tre file parallele con tre tralci vegetali stilizzati, disposti in andamento verticale in gruppi di tre. La striscia presenta lungo i lati lunghi il tessuto operato in strisce verticali di varia larghezza, che creano un effetto plissettato 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
sciarpa 
filo d'oro/ ricamo 
cotone/ garza 
filo di seta/ ricamo 
bibliografia di confronto: Mac Millan S.L - 1974 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here