ciotola - bottega fiorentina (seconda metà XV)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0901142877 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

ciotola - bottega fiorentina (seconda metà XV) 
ciotola - bottega fiorentina (seconda metà XV) 
ciotola 
Ciotola a calotta sferica su basso piede con parete interna tagliata in senso confluente e bordo arrotondato realizzata in maiolica "italo-moresca" del 1470-1480 di produzione fiorentina (Montelupo o Bacchereto) 
ca 1470-ca 1480 
0901142877 
ciotola 
01142877 
09 
0901142877 
Nei ritrovamenti di Montelupo e Bacchereto del XV secolo sono frequenti i recuperi di questo tipo particolare di ciotola che rappresenta, per l’area fiorentina, una delle forme guida del periodo: si tratta di contenitori di molteplice uso, spesso affiancati, per il completamento vascolare che veniva loro attribuito nell’ambito della mensa nonché per palese vicinanza decorativa, da scodellini dalle dimensioni assai ridotte (piccole saliere o contenitori per salse). La produzione della ciotola con parete interna tagliata si estende dagli anni Settanta del Quattrocento sino ai primi secoli del lustro successivo, il che permette di seguirne la fase finale e attesta che essa non fu soggetta a variazioni di dettaglio ed estenuazioni decorative tali da potersi facilmente percepire 
Si trova in esposizione al Museo Nazionale del Bargello a seguito della donazione effettuata nel 2014 da Cesare Ugolini 
41A773 
Ciotola a calotta sferica su basso piede con parete interna tagliata in senso confluente e bordo arrotondato realizzata in maiolica "italo-moresca" del 1470-1480 di produzione fiorentina (Montelupo o Bacchereto) 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
ciotola 
ceramica/ smaltatura 
bibliografia specifica: Marini M - 2016 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here