balza - manifattura di Burano (ultimo quarto sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0901145471 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura di Burano (ultimo quarto sec. XIX) 
balza - manifattura di Burano (ultimo quarto sec. XIX) 
balza 
Il merletto ad ago presenta un decoro ad andamento orizzontale di fiori e rami con foglie disposte in varia direzione, a creare un intreccio complesso e libero. I motivi floreali sono uniti tra di loro da barrette di fondo, tutte arricchite da 'rondelles' decorate da piccoli festoni, anch'esse di dimensioni irregolari. I fiori e le foglie presentano parti a rilievo eseguite con il punto cappa, mentre le parti interne hanno trafori di varie dimensioni e aperture. L'orlo inferiore è sagomato con gli stessi rami fioriti disposti per tutta la lunghezza della balza, con andamento sinuoso. L'orlo superiore ha un piedino con motivo a incrocio 
1875-1899 
0901145471 
balza 
01145471 
09 
0901145471 
La balza di rifinitura testimonia la lavorazione ottocentesca del merletto Venezia a rilievi, ispirato alla produzione seicentesca della manifattura di Venezia, che divenne famosa per un merletto molto consistente, caratterizzato da alti rilievi e con un grande disegno floreale continuo e disposto liberamente secondo lo stile barocco. Quando nel 1872 riaprì la Scuola di Merletti di Burano ci si ispirò all'illustre produzione, che continuò ad essere richiesta in Italia e in Europa fino al 1940, anno che segnò l'inarrestabile crisi della manifattura. La produzione ottocentesca, pur essendo ispirata da quelle sei-settecentesca anche per i punti di lavorazione, è tuttavia riconoscibile per il modo di esecuzione e per il riutilizzo dello schema decorativo 
n.p 
Il merletto ad ago presenta un decoro ad andamento orizzontale di fiori e rami con foglie disposte in varia direzione, a creare un intreccio complesso e libero. I motivi floreali sono uniti tra di loro da barrette di fondo, tutte arricchite da 'rondelles' decorate da piccoli festoni, anch'esse di dimensioni irregolari. I fiori e le foglie presentano parti a rilievo eseguite con il punto cappa, mentre le parti interne hanno trafori di varie dimensioni e aperture. L'orlo inferiore è sagomato con gli stessi rami fioriti disposti per tutta la lunghezza della balza, con andamento sinuoso. L'orlo superiore ha un piedino con motivo a incrocio 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di lino/ merletto ad ago 
bibliografia di confronto: Scuola merletti - 1981 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here