Victoire de Samothrace (scultura) by Klein Yves (terzo quarto XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0901390786 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

scultura Victoire de Samothrace
Victoire de Samothrace (scultura) di Klein Yves (terzo quarto XX) 
Victoire de Samothrace (scultura) by Klein Yves (terzo quarto XX) 
1962-1962 
scultura 
scultura 
3276 
01390786 
09 
0901390786 
Questa piccola scultura che ripropone la celeberrima scultura greca nota come "Nike di Samotracia" è caratterizzata dall'inconfondibile pittura di colore blu propria dell'arte di Yves Klein. Le prime opere di Klein furono infatti i famosi “monocromi blu”. Nella sua breve ma significativa carriera egli predilesse l’uso del blu che diventò il suo marchio distintivo, brevettando nel 1960 l’IKB (International Blue Klein), una vernice che previene le perdite di brillantezza del colore. Klein promosse il rinnovamento dell’arte attraverso il recupero di alcuni capolavori dell’antichità che egli ripropose in gesso rivestendoli del suo blu. Così con la "Victoire di Samothrace", lo "Schiavo" di Michlenagelo, l’"Afrodite Cnidia" di Prassitele, l’artista si appropria idealmente dei soggetti per renderli liberi dalla materia e dalla tradizione classica, attraverso l’uso dell’IKB. L'opera è entrata a far parte delle collezioni comunali dal 2021, grazie alla donazione Sandra e Carlo Palli 
54F2 
Victoire de Samothrace 
scultura 
Victoire de Samothrace 
Prato (PO) 
0901390786 
scultura 
proprietà Ente pubblico territoriale 
pietra 
gesso/ pittura 
bibliografia specifica: Bertini A - 2015 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here