amorini con uva, nastri, arpa, aquila (tazzina, serie) - produzione europea (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1100209015 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

tazzina, serie amorini con uva, nastri, arpa, aquila
amorini con uva, nastri, arpa, aquila (tazzina, serie) - produzione europea (sec. XIX) 
amorini con uva, nastri, arpa, aquila (tazzina, serie) - produzione europea (sec. XIX) 
tazzina (serie) 
Tazzina da caffè a base circolare, corpo vasiforme, bordo quadrilobato; decorata in azzurro e oro e impreziosita da manico a forma di rametto d'oro; recante sul fronte raffigurazioni di amorini variamente atteggiati 
1800-1899 
1100209015 
tazzina 
00209015 
11 
1100209015 
La tazzina è correlata ad un piattino il quale presenta il marchio ad arco a sesto acuto tipico di Vienna, pertanto si può attribuire ipoteticamente anch'essa a manifattura viennese; rispetto però ai marchi della fine del secolo XVIII il marchio in questione è più regolare e sembra appartenere alla seconda metà del secolo seguente, allorchè erano tornati in gran voga modelli e decorazioni stile 'vecchia Vienna', di cui è proprio il repertorio di angioletti svolazzanti alla Boucher. Ricordiamo che il repertorio vecchia Vienna fu straordianariamente imitato dopo il 1864, con la chiusura della manifattura austriaca, da fabbriche boeme, sassoni, francesi che ne copiarono anche la marca, non più protetta. Pertanto l'attribuzione a manifattura viennese rimane dubbiosa 
amorini con uva, nastri, arpa, aquila 
Tazzina da caffè a base circolare, corpo vasiforme, bordo quadrilobato; decorata in azzurro e oro e impreziosita da manico a forma di rametto d'oro; recante sul fronte raffigurazioni di amorini variamente atteggiati 
Jesi (AN) 
proprietà Ente pubblico territoriale 
amorini con uva, nastri, arpa, aquila 
porcellana/ pittura/ doratura 
bibliografia specifica: Progetto valorizzazione - s.d 
bibliografia specifica: Museo Colocci - 1995 
bibliografia di confronto: Divis J./ Ernolud-Gandouet M - 1990 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here