angeli musicanti (dipinto, ciclo) by Andrea da Bologna (attribuito) (sec. XIV)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1100272962 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto, ciclo angeli musicanti
angeli musicanti (dipinto, ciclo) by Andrea da Bologna (attribuito) (sec. XIV) 
angeli musicanti (dipinto, ciclo) di Andrea da Bologna (attribuito) (sec. XIV) 
ca 1370-ca 1375 
Figure: angeli. Oggetti: strumenti musicali 
dipinto (ciclo) 
00272962 
11 
1100272962 
l`affresco abbastanza lacunoso è stato staccato dalle pareti delcorridoio al piano terra del Convento di San Niccolòdi Osimo, facevaparte di un ciclo pittorico più ampio di cui restano pochi frammenti(vedi schede nn.15;16), intorno corre una finta cornice a tarsiemarmoree; è stato restaurato intorno agli anni '70 poi strappatodalla parete e trasportato nella Civica Raccolta; la scena mostraangeli che veleggiano nel cielo intenti a suonare strumenti musicaliin uso al tempo: zampogna, tromba, tamburello, ciaramella, lo schemacompositivo è quello ricorrente nella pittura dueùtrecentesca;l'opera e stata pubblicata per la prima volta nel 1970 dal Rossi(p.200) come opera dipinta nei primi anni del Quattrocento da unartista evidentemente influenzato dall'arte senese; diversa invece èl'attribuzione proposta dal Donnini (1975, p.8) propenso a scorgervilegami con la cultura emiliana interpretata nei modi di Andrea dèBartoli (Polittico di Fermo 1369) e di Andrea da Bologna (Madonnadell'Umilt... 1372), lo stile dell'affresco di Osimo morbido ed elegantesembra tuttavia per lo studioso avvicinabile ai modi adottatidall'artista bolognese nel periodo finale della sua attivit... pertantolo studioso propone una datazione intorno ai primi anni dello ottavodecennio del Trecento: 1370ù1375 
angeli musicanti 
Figure: angeli. Oggetti: strumenti musicali 
angeli musicanti 
Osimo (AN) 
1100272962 
dipinto 
proprietà Ente pubblico territoriale 
intonaco/ pittura a fresco 
bibliografia specifica: Donnini G - 1975 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here