San Paolo (scomparto di polittico) by Luca di Tomè (sec. XIV)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1200009970A-3 an entity of type: CulturalPropertyComponent

scomparto di polittico, primo scomparto a destra San Paolo
San Paolo (scomparto di polittico) di Luca di Tomè (sec. XIV) 
San Paolo (scomparto di polittico) by Luca di Tomè (sec. XIV) 
scomparto di polittico 
San Paolo è rappresentato in piedi con la spada nella destra e un libro aperto nella sinistra. Nella cornice in pastiglia dorata della tavola erano incastrate alcune paste vitree colorate (ne rimane una bianca a sinistra) 
1370-1370 
1200009970A-3 
scomparto di polittico 
00009970 
12 
1200009970A 
La tavola è stata ritirata dal Convento di San Domenico in data 7/5/1865. Nella scheda del 1864 la tavola è elencata giustamente come opera senese del XIV secolo, mentre nella nota del 1871 è detta "della scuola di Giotto". Si consulti: M. Guardabassi, L. Carattoli, Inventario e descrizione degli oggetti di Belle Arti rinvenuti nelle chiese e case delle Corporazioni e Collegiate soppresse dell'Umbria, scheda n. 13 Nota dei vari oggetti di qualche pregio o per epoca o pera arte, in quali furono rinvenuti in diversi Conventi, e che il Municipio si riserva. Nota dei quadri che trovansi nel Seminario presso le Scuole Tecniche, n. 11 L. Petrini, Nota degli oggetti d'arte già claustrali, devoluti al Comune di Rieti in forza della Legge 1 luglio 1866 n. 3036 che si trovano già custoditi dal Comune stesso, n. 30, Rieti 1871 G. Carloni, Nota degli oggetti d'arte già claustrali, devoluti al Comune di Rieti in forza della Legge 1 luglio 1866 n. 3036 che si trovano già custoditi dal Comune stesso, n. 717, Rieti 1871 M. Guardabassi, Indice- Guida dei Monumenti pagani e cristiani riguardanti l'hisoria e l'arte esistenti nella provincia dell'Umbria, Perugina 1872, p. 253 G.B. Cavalcaselle, L.A. Crowe, Storia della Pittura in Italia dal sec. II al sec. XVI, vol. III, Firenze 1885, p. 149 G.B. Cavalcaselle, G. Morelli, Catalogo delle opere d'arte nelle Marche e nell'Umbria (1861-62), in "Le Gallerie Nazionali Italiane", II, Roma 1896, p. 193 A. Bellucci, Notizie dell'arte da un libro di conti del Convento di San Domenico di Rieti, in "L'Umbria", a. IV, n. 17-18, Perugia, 10/25 settembre 1901, pp. 141-142 G. Petrini, Un polittico di scuola senese a Rieti, in "Rivista d'Arte", a. II, n. 8-9, 1904, pp. 178-181 U. Gnoli, La Quadreria Civica di Rieti, in "Bollettino d'Arte", 1911, p. 326-328 A. Sacchetti Sassetti, Guida illustrata di Rieti, Rieti 1916, pp. 27-28 F. Palmegiani, Gli affreschi nell'antica chiesa di San Domenico a Rieti, in "Terra Sabina", II, n. 11, 30 novembre 1924, p. 347 F. Palmegiani, La Cattedrale Basilica di Rieti, con cenni storici sulle altre chiese della città, Roma 1926, pp. 72-73 P. Bacci, Una tavola inedita e sconosciuta di Luca di Tommè con alcuni ignorati documenti della sua vita, in "La Balzana", a. I, n. 2, marzo-aprile 1927, p. 62 C. Brandi, Niccolò di Ser Sozzo Tegliacci, in "L'Arte", a. XXXV, fasc. III, maggio 1932, p. 234, nota 1 L. Mortari, Museo Civico di Rieti, Roma 1960, pp. 12-13 A. Sacchetti Sassetti, Guida di Rieti, Roma 1966, pp. 16-17 L. Mortari, Rieti in "Sabina Medievale", Rieti 1985, p. 136 
San Paolo 
primo scomparto a destra 
San Paolo è rappresentato in piedi con la spada nella destra e un libro aperto nella sinistra. Nella cornice in pastiglia dorata della tavola erano incastrate alcune paste vitree colorate (ne rimane una bianca a sinistra) 
Rieti (RI) 
proprietà Ente pubblico territoriale 
San Paolo 
tavola/ pittura a tempera 
bibliografia specifica: Van Marle R - 1923 
bibliografia specifica: Palmegiani F - 1932 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here