Madonna con Bambino e Santi (dipinto) - ambito umbro (sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1200102219 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto Madonna con Bambino e Santi
Madonna con Bambino e Santi (dipinto) - ambito umbro (sec. XVII) 
Madonna con Bambino e Santi (dipinto) - ambito umbro (sec. XVII) 
dipinto 
Personaggi: Madonna; Gesù Bambino; San Francesco; Sant'Antonio da Padova; Dio Padre; Attributi: (S. Francesco) crocifisso; (S. Francesco da Padova) libro; giglio 
1600-1699 
1200102219 
dipinto 
00102219 
12 
1200102219 
L'opera brevemente trattata da Pantanelli è fortemente compromessa nella sua leggibilità da ritocchi e rifacimenti grossolani ed estesi. In essa coesistono brani cinquecenteschi e secenteschi e pur nel suo aspetto alternato, si rivela di notevole interesse. Secondo Fino, che non specifica la fonte a cui attinge, il quadro sarebbe stato eseguito nel 1662 dal pittore bolognese Giuseppe Sardi (artista non citato nei repertori), e acquistato dal vescovo di Terracina Francesco Maria Ghislieri. L'opera rivela alcune assonanze con la produzione pittorica di Francesco Providoni (Assisi, Santa Maria degli angeli, S. Giovanni da Capistrano e S. Pasquale Baylon, 1692; chiostro del Convento, Storie di S. Francesco, 1666), artista di origine bolognese, ma attivo in umbria. Tali tangenze potrebbero motivare l'attribuzione della tela di S. Francesco ad un artista di cultura umbra che rielabora in toni provinciali i modelli del seicento romano 
Madonna con Bambino e Santi 
Personaggi: Madonna; Gesù Bambino; San Francesco; Sant'Antonio da Padova; Dio Padre; Attributi: (S. Francesco) crocifisso; (S. Francesco da Padova) libro; giglio 
Sermoneta (LT) 
proprietà Ente pubblico territoriale 
Madonna con Bambino e Santi 
tela/ pittura a olio 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here