Due giovani nudi sostengono la cornice (dipinto murale) by Chiari Fabrizio (sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1200145996A-7 an entity of type: CulturalPropertyComponent

dipinto murale, lato lungo Due giovani nudi sostengono la cornice
Due giovani nudi sostengono la cornice (dipinto murale) di Chiari Fabrizio (sec. XVII) 
Due giovani nudi sostengono la cornice (dipinto murale) by Chiari Fabrizio (sec. XVII) 
dipinto murale 
Figure: uomo nudo; vecchio nudo ammantato. Oggetti: mascherone entro conchiglia; festoni di frutti; corona di vite; manto; braciere. Architetture: cornice. Sculture: conchiglia con mascherone. Frutti: uva; melagrana; cavolo; broccolo. Allegorie-simboli: autunno; inverno 
1675-1675 
1200145996A-7 
dipinto murale 
00145996 
12 
1200145996A 
In falso rilievo, i due uomini sostengono la cornice del dipinto centrale. L'uomo è coronato di vite, e il vecchio barbato ha il capo ammantato, simboleggiando, insieme con i frutti rappresentati, le due stagioni dell'autunno e dell'inverno. Gli affreschi della volta furono dipinti da Fabrizio Chiari, allievo del Maratti, nel 1675, come dimostra un documento nell'Archivio Altieri (cfr. A. Schiavo, Palazzo Altieri, Roma 1962, p. 110). Il progetto decorativo può essere ascritto, per le sue caratteristiche, a G.A. De Rossi. Il tema generale delle volte delle sale seicentesche fu probabilmente dato al tempo del rifacimento degli interni; il motivo iconografico comune è quello del succedersi delle stagioni 
Due giovani nudi sostengono la cornice 
lato lungo 
Figure: uomo nudo; vecchio nudo ammantato. Oggetti: mascherone entro conchiglia; festoni di frutti; corona di vite; manto; braciere. Architetture: cornice. Sculture: conchiglia con mascherone. Frutti: uva; melagrana; cavolo; broccolo. Allegorie-simboli: autunno; inverno 
Roma (RM) 
proprietà persona giuridica privata 
Due giovani nudi sostengono la cornice 
intonaco/ pittura a fresco 
bibliografia specifica: Waterhouse E. K - 1937 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here