Gli apostoli Matteo, Mattia, Marco, Luca, Taddeo, Simone e angeli reggicartiglio (decorazione pittorica, complesso decorativo) by Pieri Stefano (sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1200161621 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

decorazione pittorica, complesso decorativo Gli apostoli Matteo, Mattia, Marco, Luca, Taddeo, Simone e angeli reggicartiglio
Gli apostoli Matteo, Mattia, Marco, Luca, Taddeo, Simone e angeli reggicartiglio (decorazione pittorica, complesso decorativo) by Pieri Stefano (sec. XVI) 
Gli apostoli Matteo, Mattia, Marco, Luca, Taddeo, Simone e angeli reggicartiglio (decorazione pittorica, complesso decorativo) di Pieri Stefano (sec. XVI) 
1594-1596 
Le figure stanti degli apostoli sono dipinte entro la falsa architettura, sulle facce dei pilastri, sormontate da riquadri con i putti reggicartiglio 
decorazione pittorica (complesso decorativo) 
00161621 
12 
1200161621 
Le pitture ad affresco della navata centrale, con scene dalla Passione di Cristo, furono eseguite sotto il cardinale Alessandro de' Medici, titolare della chiesa, "come riferiscono gli Atti del monastero al lib. C a car. 41, e come riferisce Giov. Severani nel suo lib. delle sette Chiese a c. 684" (Davanzati 1725, p. 269). Il ciclo è databile tra il 1594, anno in cui il cardinale divenne titolare di S. Prassede, ed il 1596. In quell'anno il cardinale, nominato legato pontificio, partì per Firenze e quindi per la Francia. Alessandro fu eletto papa nel 1605 col nome di Leone XI, e morì nello stesso anno. Gli stemmi del cardinale compaiono sui basamenti degli angeli. Le pitture della navata furono realizzate da vari pittori, per la maggior parte fiorentini, protetti dal cardinale (schede 1200161607-1200161621). Gli affreschi in controfacciata, eseguiti contestualmente a quelli sulle pareti della navata, sono attribuiti a Stefano Pieri da Baglione, che cita oltre l’Annunciazione, la serie degli Apostoli e degli angioletti, considerati lavoro “di poco gusto, e molto secco” 
11 H (MATTEO) : 11 H (MATTIA) : 11 H (LUCA) : 11 H (MARCO) : 11 H (TADDEO) : 11 H (SIMONE) 
Gli apostoli Matteo, Mattia, Marco, Luca, Taddeo, Simone e angeli reggicartiglio 
Le figure stanti degli apostoli sono dipinte entro la falsa architettura, sulle facce dei pilastri, sormontate da riquadri con i putti reggicartiglio 
Gli apostoli Matteo, Mattia, Marco, Luca, Taddeo, Simone e angeli reggicartiglio 
Roma (RM) 
1200161621 
decorazione pittorica 
proprietà Stato 
intonaco/ pittura a fresco 
bibliografia specifica: Baglione G - 1642 
bibliografia specifica: Prosperi Valenti Rodinò S - 1979 
bibliografia specifica: Davanzati B - 1725 
bibliografia specifica: Minasi M - 2004 
bibliografia specifica: Nesi A - 2008 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here