Sant'Antonio da Padova (dipinto) by Kuchler Albert detto Fra Pietro da Copenhagen (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1200172158 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto Sant'Antonio da Padova
Sant'Antonio da Padova (dipinto) di Kuchler Albert detto Fra Pietro da Copenhagen (sec. XIX) 
Sant'Antonio da Padova (dipinto) by Kuchler Albert detto Fra Pietro da Copenhagen (sec. XIX) 
1867-1867 
Personaggi: Sant'Antonio da Padova 
dipinto 
00172158 
12 
1200172158 
Il dipinto è opera del frate francescano Pietro da Copenaghen seguace di Christoff Wilhem Eckersberg, venuto a Roma nel 1831 dove, in seguito alla sua amicizia con il pittore Overbeck, si avvicinò alle teorie nazarene e, successivamente, nel 1844, si convertì al Cattolicesimo. L'ulteriore approfondimento delle tematiche spirituali e religiose lo portò nel 1851 ad aggregarsi ad un gruppo di frati francescani tedeschi in missione nella Prussia, entrando di fatto nell'ordine dei Minori con il nome Fra Pietro di S. Pio. Nel 1855, tornato in Italia, ebbe come destinazione il convento di S. Bonaventura al Palatino. Divenuto Fra Pietro da Copenhagen, eseguì molti dipinti di ispirazione religiosa tra cui l'opera in esame datata 1867, che sostituì una tela di Luigi Garzi con analogo soggetto. Crielesi accosta la tela all'analogo dipinto di Benozzo Gozzoli all'Aracoeli 
11 H (Antonio da Padova) 
Sant'Antonio da Padova 
Personaggi: Sant'Antonio da Padova 
Sant'Antonio da Padova 
Roma (RM) 
1200172158 
dipinto 
proprietà Stato 
tela/ pittura a olio 
bibliografia specifica: Crielesi A - 1999 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here