monumento funebre by Contucci Andrea detto Andrea Sansovino (sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1200248675A an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

monumento funebre, monumento sepolcrale di Pietro Manzi
monumento funebre di Contucci Andrea detto Andrea Sansovino (sec. XVI) 
monumento funebre by Contucci Andrea detto Andrea Sansovino (sec. XVI) 
1504-1504 
Su due mensole a gola rovescia e un peduccio centrale, decorato da volute e dallo stemma vescovile scolpito, è impostato il monumento a parete. La base di esso reca al centro l'epigrafe incorniciata da modanature e affiancata da specchi marmorei, scolpiti con candelabre. Lo stesso decoro ricorre sulle brevi paraste agli estremi laterali, e sui due semipilastri che inquadrano la nicchia centrale. Al suo interno è posto un sarcofago con la statua del defunto giacente. Sulla parete che emerge alle sue spalle compare scolpita la Madonna col Bambino entro clipeo, affiancata dalle figure della Prudenza e della Giustizia entro nicchie poco profonde. Il soffitto della camera funeraria è ornato da croci incorniciate da rombi e da un cerchio. Trabeazione con fregio vegetale a palmette e frontone con cornice aggettante profilata da ovoli e dentelli 
monumento sepolcrale di Pietro Manzi (monumento funebre) 
00248675 
12 
1200248675A 
Il monumento è attribuito tradizionalmente dalla critica, che lo mette in rapporto con quello Sforza in S.Maria del Popolo, datato come questo 1504 (Carta/ Russo, 1988, con bibliografia precedente). Qui la data iscritta si riferisce alla realizzazione del monumento, commissionato dalla sorella del defunto. Pietro Manzi, di origine vicentina, era vescovo di Cesena. Il monumento è stato in seguito rimaneggiato, aggiungendo altre tombe sui lati 
Su due mensole a gola rovescia e un peduccio centrale, decorato da volute e dallo stemma vescovile scolpito, è impostato il monumento a parete. La base di esso reca al centro l'epigrafe incorniciata da modanature e affiancata da specchi marmorei, scolpiti con candelabre. Lo stesso decoro ricorre sulle brevi paraste agli estremi laterali, e sui due semipilastri che inquadrano la nicchia centrale. Al suo interno è posto un sarcofago con la statua del defunto giacente. Sulla parete che emerge alle sue spalle compare scolpita la Madonna col Bambino entro clipeo, affiancata dalle figure della Prudenza e della Giustizia entro nicchie poco profonde. Il soffitto della camera funeraria è ornato da croci incorniciate da rombi e da un cerchio. Trabeazione con fregio vegetale a palmette e frontone con cornice aggettante profilata da ovoli e dentelli 
monumento sepolcrale di Pietro Manzi 
Roma (RM) 
1200248675A 
monumento funebre 
proprietà Stato 
marmo bianco/ incisione/ scultura/ doratura 
bibliografia specifica: Carta M./ Russo L - 1988 
bibliografia specifica: Casimiro da Roma - 1736 
bibliografia specifica: Forcella V - 1869 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here