monumento funebre by Briosco Andrea detto Riccio (attribuito) (sec. XV)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1200249182A an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

monumento funebre, monumento sepolcrale di Filippo Della Valle
monumento funebre by Briosco Andrea detto Riccio (attribuito) (sec. XV) 
monumento funebre di Briosco Andrea detto Riccio (attribuito) (sec. XV) 
monumento sepolcrale di Filippo Della Valle (monumento funebre) 
Basamento decorato con un fregio composto da chimere, candelabri ardenti, maschere e girali abitati da aquile. Su di esso poggiano due pilastri laterali scolpiti con angioletti, appoggiati in posa meditativa a scudi a testa equina con stemma; al centro si apre una nicchia con cielo a cassettoni, nella quale è posto un cataletto che poggia su balaustri ornati di palmette e testa leonina e accoglie la statua giacente del defunto. Fra i balaustri compare una lapide iscritta e all'altezza dei piedi e della testa, appoggiate in terra, si intravedono pile di libri. Il monumento è concluso con un fregio scolpito con festoni, aquile, scudi e patere, sul quale è impostata la cornice sommitale, modanata ad ovoli e astragali 
ca 1494-ca 1494 
1200249182A 
monumento funebre 
00249182 
12 
1200249182A 
Il monumento ha avuto diverse attribuzioni, a partire da quella a Nicola Marini (Riccoboni, 1942) ad altre più generiche alla scuola del Bregno o del Capponi e, più tradizionalmente, al Riccio. L'iscrizione riporta l'anno di morte del defunto, uomo di lettere, filosofo e professore di medicina, attività alle quali rimandano i libri accatastati. I Della Valle possedevano il giuspatronato della cappella dal XV secolo, ma l'ambiente venne trasformato negli ultimi decenni del XVI secolo, eliminando le intercapedini laterali, che separavano l'ambiente dalle cappelle vicine. Il sepolcro quindi deve essere stato tolto e riposizionato 
Basamento decorato con un fregio composto da chimere, candelabri ardenti, maschere e girali abitati da aquile. Su di esso poggiano due pilastri laterali scolpiti con angioletti, appoggiati in posa meditativa a scudi a testa equina con stemma; al centro si apre una nicchia con cielo a cassettoni, nella quale è posto un cataletto che poggia su balaustri ornati di palmette e testa leonina e accoglie la statua giacente del defunto. Fra i balaustri compare una lapide iscritta e all'altezza dei piedi e della testa, appoggiate in terra, si intravedono pile di libri. Il monumento è concluso con un fregio scolpito con festoni, aquile, scudi e patere, sul quale è impostata la cornice sommitale, modanata ad ovoli e astragali 
Roma (RM) 
proprietà Stato 
monumento sepolcrale di Filippo Della Valle 
marmo bianco/ incisione/ scultura 
bibliografia specifica: Carta M./ Russo L - 1988 
bibliografia specifica: Heideman J. E. L - 1982 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here