Marina d'Ischia, marina (dipinto, opera isolata) by Gigante Giacinto (XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1200491693 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto, opera isolata marina
Marina d'Ischia, marina (dipinto, opera isolata) by Gigante Giacinto (XIX) 
Marina d'Ischia, marina (dipinto, opera isolata) di Gigante Giacinto (XIX) 
Marina d'Ischia, marina (dipinto, opera isolata) 
marina con edifici e castello all'orizzonte 
ca 1825-ca 1825 
1200491693 
dipinto 
00491693 
12 
1200491693 
Fondatore insieme a Anton Sminck Pitloo della Scuola di Posillipo che riprendendo la tradizione del vedutismo settecentesco, la aggiorna ai valori lirici e sentimentali della temperie romantica, Gigante è il primo innovatore della pittura di paesaggio napoletana ottocentesca. La contiguità con il pittore olandese contribuì alla maturazione del linguaggio personale e intimamente naturalista di Gigante, come ben evidente nel dipinto in esame, una veduta d'Ischia con le caratteristiche case e con l'isolotto sul quale sorge il Castello Aragonese, che si pone in rapporto alla "Veduta d'Ischia con Castello Aragonese" del Pitloo (Napoli, Museo di Capodimonte) databile al 1824. Proprio in funzione di tale vicinanza - benché il dipinto di Gigante differisca da quello di Pitloo per la trasparente e liquida stesura dei colori, che permette la resa di una luminosità diffusa e cristallina - una datazione intorno alla metà degli anni venti dell'Ottocento è accettabile anche per il dipinto del pittore napoletano 
marina 
Marina d'Ischia 
marina con edifici e castello all'orizzonte 
Roma (RM) 
proprietà Stato 
marina, Marina d'Ischia 
olio su tela 
bibliografia specifica: Ursino - 2006 
bibliografia specifica: Monteverdi M - 1984 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here