deposizione (dipinto) by Ricciarelli Daniele detto Daniele da Volterra (sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1200819031 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto deposizione
deposizione (dipinto) di Ricciarelli Daniele detto Daniele da Volterra (sec. XVI) 
deposizione (dipinto) by Ricciarelli Daniele detto Daniele da Volterra (sec. XVI) 
dipinto 
Personaggi: Gesù Cristo; Madonna. Figure: donne. Figure maschili. Strumenti del martirio: croce. Oggetti: scale 
ca 1546-ca 1546 
1200819031 
dipinto 
00819031 
12 
1200819031 
La Deposizione attuale è certamente diversa da quella realizzata da Daniele da Volterra. La migliore descrizione è quella fatta dal de Raguenet nel 1721, quando il dipinto non era ancora danneggiato. Il Lanzi nel 1784 è tra gli ultimi a vedere e descrivere la Deposizione prima del suo distacco. Il Milanesi (Vasari-Milanesi, 1881) fornisce la notizia per cui la Deposizione sarebbe stata eseguita nel 1541, in base a un documento, oggi irreperibile. La data coincide con quanto detto in proposito dal Vasari, che indica un periodo complessivo di sette anni per l'intera decorazione, fissando l'inizio della volta al 1541. Hirst (1967) data l'affresco al 1545-6. Egli pubblica un documento, un contratto stipulato tra i frati della Trinità dei Monti e Daniele da Volterra in data 1° dicembre 1541 per la decorazione della prima cappella a sinistra, dove però non si fa menzione del dipinto in oggetto. In un altro documento, trovato dallo studioso americano, si fa il nome di Elena Orsini, figlia del fondatore della cappella, committente, secondo Hirst, della Deposizione. La storia critica di quest'opera è tra le più fortunate della storia dell'arte: dopo gli storici antichi, tutti gli autori delle guide di Roma, italiane e straniere, delle cronache e biografie di artisti e dei dizionari in cui è dedicata una voce a Daniele fanno menzione dell'opera. La critica si è deivisa in due fazioni: da una parte quelli che ritengono che la Deposizione sia il risultato di un diretto intervento di Michelangelo nella fase dell'ideazione, dall'altra, invece, quelli che ritengono che sia solo frutto dell'ingegno di Daniele 
deposizione 
Personaggi: Gesù Cristo; Madonna. Figure: donne. Figure maschili. Strumenti del martirio: croce. Oggetti: scale 
Roma (RM) 
detenzione Ente religioso cattolico 
deposizione 
tela 
intonaco/ pittura a fresco 
bibliografia specifica: Venturi A - 1901-1940 
bibliografia specifica: Vasari G - 1878-1885 
bibliografia specifica: Celio G - 1638 
bibliografia specifica: Sricchia Santoro F - 1967 
bibliografia specifica: Borghini R - 1584 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here