decorazione plastico-pittorica by Cambellotti Duilio (sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/1201203665-0 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

decorazione plastico-pittorica
decorazione plastico-pittorica di Cambellotti Duilio (sec. XX) 
decorazione plastico-pittorica by Cambellotti Duilio (sec. XX) 
decorazione plastico-pittorica 
La decorazione plastica comprende le quattro colonne su plinti al centro della sala. Il resto della decorazione plastica si sviluppa lungo il perimetro della volta (cornici mistilinee, volute, elementi geometrici, targhe) e si concentra nelle sezioni angolari in cui si riconoscono elementi figurati. L'ornamentazione pittorica con gli alberi di alloro, che in parte si alterna ad alcuni elementi plastici, occupa l'intera volta 
1926-1926 
1201203665-0 
decorazione plastico-pittorica 
01203665 
12 
1201203665 
La decorazione pittorica e plastica della sala, come delle altre due sale adiacenti, fu affidata a Cambellotti dal Comitato responsabile del Castello. Tra i membri del Comitato vi erano lo storico Antonio Munoz e il generale Mariano Borgatti. Nella primavera del 1925 i tre ambienti, ancora disadorni, furono scelti per la conservazione delle bandiere dei Reggimenti che avevano preso parte al primo conflitto mondiale 
La decorazione plastica comprende le quattro colonne su plinti al centro della sala. Il resto della decorazione plastica si sviluppa lungo il perimetro della volta (cornici mistilinee, volute, elementi geometrici, targhe) e si concentra nelle sezioni angolari in cui si riconoscono elementi figurati. L'ornamentazione pittorica con gli alberi di alloro, che in parte si alterna ad alcuni elementi plastici, occupa l'intera volta 
Roma (RM) 
propriet√† Stato 
decorazione plastico-pittorica 
pietra/ scultura 
stucco/ modellatura 
muratura/ pittura a tempera 
metallo/ traforo 
bibliografia specifica: Cambellotti sculture - 1991 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here